Facebook Twitter Youtube Google Bookmarks

PARTNER TECNICI

 

 

Newsletter










 

La FIGMMA su delega della  FIJLKAM, FSN del CONI, gestisce gli sport: GRAPPLING-BRAZILIAN JIU JITSU-MMA

La FIGMMA ha in essere collaborazioni con la FEDERKOMBAT e la FIWUK, DSA del CONI, per lo sviluppo congiunto delle rispettive discipline

9° CAMPIONATO ITALIANO OPEN DI BRAZILIAN JIU JITSU (tutte le classi di età)

SABATO 16 OTTOBRE 2021

ROMA, via Fiume Giallo 47 (PALATORRINO)

Competizione di BRAZILIAN JIU-JITSU, maschile e femminile, aperta ad atleti italiani e stranieri (anche non residenti in Italia), maggiori di 4 anni di età.

La competizione è Open (per partecipare non è necessario essere tesserati alla FIGMMA).

La competizione costituisce prova di selezione per la Squadra Nazionale che parteciperà, completamente spesata dalla FIGMMA, al Campionato Europeo IBJJF e al Campionato Mondiale SJJIF del 2022 (per i criteri di selezione vedere di seguito “Ranking di selezione della Nazionale”; l’intero incasso della gara sarà impiegato per coprire le spese degli atleti della Nazionale Italiana di Brazilian jiu-jitsu).


Leggi tutto...
 

11° CAMPIONATO ITALIANO DI MMA (tutte le classi di età)

DOMENICA 17 OTTOBRE 2021
ROMA, via Fiume Giallo 47 (PALATORRINO)

Competizione di MMA (Mixed Martial Arts), maschile e femminile, aperta a tutti i tesserati della FIGMMA, del Settore Lotta della FIJLKAM, della FEDERKOMBAT e della FIWUK, dilettanti e maggiori di 12 anni di età.

La competizione costituisce prova di selezione per la Squadra Nazionale che parteciperà, completamente spesata dalla FIGMMA, alle gare internazionali dell’IMMAF del 2022 (per i criteri di selezione vedere di seguito “Ranking di selezione della Nazionale”; l’intero incasso della gara sarà impiegato per coprire le spese degli atleti della Nazionale Italiana di MMA).

ISCRIZIONE ALLA GARA

Leggi tutto...
 

GARE DEL 2021 CHE SELEZIONANO LE NAZIONALI ITALIANE

BRAZILIAN JIU-JITSU

Le uniche due gare di Brazilian jiu-jitsu che sono valide per la selezione della Nazionale Italiana di Brazilian jiu-jitsu che parteciperà, completamente spesata dalla FIGMMA, ai Campionati Europei IBJJF e ai Campionati Mondiali SJJIF del 2022 sono le seguenti:

-      16 ottobre 2021: Campionato Italiano di Brazilian jiu-jitsu (Roma);

-      11 dicembre 2021: Coppa Italia di Brazilian jiu-jitsu (Roma).

La Nazionale Italiana di Brazilian jiu-jitsu che parteciperà ai Campionati Europei IBJJF, che presumibilmente si svolgeranno a Lisbona a gennaio 2022, sarà composta dai 10 atleti (5 maschi e 5 femmine) della classe di età Adult che alla fine del 2021 risulteranno primi nel Ranking di ogni Cintura (quindi: 2 Cinture Nere, 2 Cinture Marroni, 2 Cinture Viola, 2 Cinture Blu e 2 Cinture Bianche).

In base alla prestazione degli atleti alle suddette due gare nazionali, saranno selezionati i migliori 6 atleti della Nazionale che parteciperanno ai Campionati Mondiali SJJIF del 2022, che presumibilmente si svolgeranno negli USA a settembre/ottobre 2022.

MMA

Le uniche due gare di MMA che sono valide per la selezione della Nazionale Italiana di MMA che parteciperà, completamente spesata dalla FIGMMA, alle gare internazionali dell’IMMAF del 2022, sono le seguenti:

-      17 ottobre 2021: Campionato Italiano di MMA (Roma);

-      12 dicembre 2021: Coppa Italia di MMA (Roma).

GRAPPLING

Le uniche due gare di Grappling che sono valide per la selezione della Nazionale Italiana di Grappling che parteciperà, completamente spesata dalla FIGMMA, alle gare internazionali della UWW del 2022, sono le seguenti:

-      13 giugno 2021: Campionato Italiano di Grappling (che si è già svolto a Roma);

-      14 novembre 2021: Coppa Italia di Grappling (Roma).

N.B. Tutte le suddette gare nazionali avranno una quota di iscrizione di 25 euro fino ad almeno un mese prima della gara.

Leggi tutto...
 

COPPA DEL MONDO DI MMA IMMAF 2021 - Prague

FIDEL GRAMICCIA ORO E RAPHAEL FEDERICO ARGENTO!!

A Praga si è svolta dal 7 all’11 settembre 2021 la prima edizione della World Cup dell’IMMAF.

La Nazionale Italiana della FIGMMA, condotta dal Direttore Tecnico Nazionale Francesco De Tulio, schierava 6 atleti che riuscivano a portare a casa 1 Oro con Fidel Gramiccia e 1 Argento con Raphael Federico.

Un ringraziamento particolare allo Sponsor Federale ADIDAS che ha supportato gli azzurri in questa prestigiosa competizione internazionale.

WORLD CUP IMMAF 2021 - Prague - Resoconto del DTN Francesco De Tulio

Leggi tutto...
 

MARCHI SPORTIVI APPROVATI DALLA FIGMMA PER LE GARE DI MMA

14 settembre 2021 - Si comunica che la Federazione ha stipulato accordi con alcune Aziende Tecniche, leader nel settore della vendita di protezioni per gli sport di combattimento, che hanno acquisito la qualifica di “Fornitore Ufficiale FIGMMA”.

Dalla data odierna e fino al 20.8.2022 a tutte le gare di MMA della FIGMMA gli atleti potranno quindi utilizzare esclusivamente le protezioni (guanti, paratibie ed eventuale casco) dei seguenti marchi:

Leggi tutto...
 

LA PAZIENZA E’ FINITA – IL PRESIDENTE FEDERALE RISPONDE ALLE FALSE ACCUSE E ALLE BUGIE DEL PRESIDENTE DELLA UIJJ DARIO BACCI

Leggi tutto...
 

AGGIORNAMENTO 5 SETTEMBRE 2021 - PRATICA DELLE DISCIPLINE FEDERALI DURANTE LO STATO DI EMERGENZA CONNESSO ALL’EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19.

In tutte le zone (bianca, gialla, arancione e rossa) l'accesso alle palestre al chiuso o ad eventi e competizioni sportive è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle Certificazioni Verdi COVID-19 (Green Pass) previste dalla normativa vigente. La Certificazione dovrà attestare di aver fatto almeno una dose di vaccino oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti oppure di essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti. La Certificazione Verde COVID-19 non è richiesta ai bambini sotto i 12 anni di età che sono esclusi dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica che, finchè non verrà creata una Certificazione digitale dedicata, potranno utilizzare quelle rilasciate in formato cartaceo. Regioni e Province autonome possono prevedere altri utilizzi della Certificazione verde COVID-19.

Fino al 31 dicembre 2021, in base alle disposizioni emanate dal Governo, le discipline federali (Grappling, Brazilian jiu-jitsu e MMA) possono essere praticate con le seguenti restrizioni.

Leggi tutto...
 

CONVOCAZIONI NELLA NAZIONALE ITALIANA DI GRAPPLING PER CAMPIONATO MONDIALE IN SERBIA.

Il Campionato Mondiale di Grappling 2021 si svolgerà dal 28 al 31 ottobre a Belgrado (Serbia).

I seguenti sono gli atleti convocati nella Nazionale Italiana per partecipare al Campionato Mondiale che avranno le spese della trasferta interamente a carico della Federazione:

Leggi tutto...
 

Ilaria Norcia Medaglia d'argento ai Campionati Europei di MMA!
Per l'Italia 1 Argento con Ilaria Norcia e 1 Bronzo con Martina Corradi.

A Kazan, Russia, si è svolta dal 16 al 21 agosto 2021 la sesta edizione dei Campionati Europei dell’IMMAF con il patrocinio e la sponsorizzazione dell'UFC.

La Nazionale Italiana della FIGMMA, condotta dal DTN Fabio Ciolli, schierava 10 atleti che riuscivano a portare a casa 1 Argento con Ilaria Norcia e 1 Bronzo con Martina Corradi e il 5° posto nel Medagliere in cui l’ha fatta da padrone la Nazione ospitante, la Russia.

I filmati dell'evento sono disponibili su IMMAF.TV

Un ringraziamento particolare allo sponsor Federale ADIDAS che ha supportato gli azzurri in questa prestigiosa competizione internazionale.

Intervista a Ilaria Norcia su grappling-italia

Campionato Europeo IMMAF 2021 - Kazan Russia - Resoconto del DTN Fabio Ciolli

Leggi tutto...
 

Campionato Mondiale di Grappling Cadetti e Juniors 2021 - Ufa , Russia - Resoconto del DTN Andrea Lavaggi

Trasferta russa per la nazionale cadetti, l’occasione i mondiali giovanili di grappling tenutisi ad UFA Baschiria il 13 e 14 agosto scorsi.
La compagine azzurra guidata dal neo direttore tecnico Andrea Lavaggi composta da soli due atleti Lucia Beccaro  (Team Waza) e Marco Galli (La Superba/Luta Livre Italia)che hanno conquistato rispettivamente due argenti e due bronzi.
Lucia Beccaro iscritta nella cat. – 49 kg nella due giorni competitiva ha dovuto affrontare entrambe le volte due gironi all’italiana, aggiudicandosi due argenti, uno nella competizione no gi e l’altro in quella con il kimono. Prestazioni maiuscole in tutti gli incontri effettuati, vince con l’atleta di casa della Nazionale Russa nel no gi (mataleao), ed ai punti con il gi, sempre lucida, determinata ed aggressiva.

Risultati

Video Marco Galli

Video Lucia Beccaro

Leggi tutto...
 

MONDIALI DI MMA PER ATLETI MINORENNI. PER L’ITALIA 4 BRONZI CON MAGRIS, DARDELLI, MARTARI E GIRELLI.

A Sofia (Bulgaria), dal 31 luglio al 2 agosto 2021, si è svolta la seconda edizione dei Campionati Mondiali di MMA dell’IMMAF, riservati agli atleti minorenni, con il patrocinio e la sponsorizzazione dell'UFC.

Le Nazionali Italiane dei Novizi, degli Esordienti e dei Cadetti, hanno schierato 9 atleti che, condotti dal Direttore Tecnico Nazionale Fabio Ciolli, sono riusciti a conquistare ben 4 Medaglie di Bronzo con gli splendidi:

Alberto Magris – Bronzo nei Cadetti (Youth A), categoria 65,8kg;

Alessandra Dardelli – Bronzo nei Cadetti (Youth A), categoria 56,7kg;

Asia Martari – Bronzo negli Esordienti (Youth B), categoria 62kg;

Asia Girelli – Bronzo negli Esordienti (Youth B), categoria 52kg.

Nel complesso, è stato un Mondiale molto competitivo, con 26 paesi e 370 atleti partecipanti, in cui l'italia ha ottenuto l' 11°posto nella classifica per Nazioni che ha visto al primo posto l'Ukraina, al secondo posto la Russia e al terzo posto gli Stati Uniti.

I filmati dell'evento saranno a breve disponibili su IMMAF.TV

Leggi tutto...
 

NAZIONALI ITALIANE DI MMA NOVIZI, ESORDIENTI E CADETTI AI CAMPIONATI MONDIALI IMMAF IN BULGARIA

Le Nazionali Italiane di MMA Novizi, Esordienti e Cadetti, parteciperanno, completamente spesate dalla FIGMMA, ai Campionati Mondiali IMMAF che si svolgeranno a Sofia (Bulgaria) dal 30 luglio al 1° agosto.

La selezione degli atleti è stata fatta in base ai risultati delle gare nazionali e internazionali del 2019.

La Squadra Nazionale sarà composta dai seguenti atleti:

Leggi tutto...
 

NAZIONALE ITALIANA DI BRAZILIAN JIU-JITSU DELLA FIGMMA AI CAMPIONATI MONDIALI SJJIF E AI CAMPIONATI EUROPEI IBJJF DEL 2022.

 

La FIGMMA è lieta di annunciare che le due competizioni nazionali di Brazilian jiu-jitsu che organizzerà tra ottobre e dicembre 2021 (che avranno una quota di iscrizione di 25 euro fino ad un mese prima della gara) costituiranno prove di selezione per la Nazionale Italiana di Brazilian jiu-jitsu che parteciperà, completamente spesata dalla Federazione, ai Campionati Mondiali SJJIF che presumibilmente si svolgeranno negli USA a settembre/ottobre 2022.

Inoltre, la Federazione ha stanziato un budget di 5.000 euro per la partecipazione della Nazionale Italiana di Brazilian jiu-jitsu ai Campionati Europei IBJJF. Sarà quindi dato ad ogni atleta della Nazionale Italiana di Brazilian jiu-jitsu un rimborso spese fino ad un massimo di 500 euro per la partecipazione ai Campionati Europei IBJJF che presumibilmente si svolgeranno a Lisbona a gennaio 2022.

La Nazionale Italiana che parteciperà ai Campionati Europei IBJJF sarà composta dai 10 atleti (5 maschi e 5 femmine) della classe di età Adult che alla fine del 2021 risulteranno primi nel Ranking di ogni Cintura (quindi: 2 Cinture Nere, 2 Cinture Marroni, 2 Cinture Viola, 2 Cinture Blu e 2 Cinture Bianche). Il Ranking sarà predisposto in base ai criteri che saranno comunicati insieme all’apertura delle iscrizioni della prossima gara nazionale di Brazilian jiu-jitsu.

La Squadra Nazionale ai Campionati Europei IBJJF sarà accompagnata dal Maestro Alessandro Federico, Presidente del Settore Brazilian jiu-jitsu della FIGMMA.

La FIGMMA ci tiene a sottolineare che, come ha sempre fatto per il Grappling e le MMA, anche per il Brazilian jiu-jitsu terrà sempre bassa la quota di iscrizione alle gare (25 euro fino ad un mese prima della gara) e speserà completamente gli atleti più meritevoli per le gare internazionali di BJJ grazie agli incassi delle gare nazionali di BJJ che organizza. Quindi, se in futuro aumenteranno gli iscritti alle gare nazionali di BJJ, aumenterà di conseguenza il budget che la Federazione potrà spendere per far partecipare gli atleti italiani alle gare internazionali di BJJ.

Leggi tutto...
 

13° CAMPIONATO ITALIANO DI GRAPPLING – 13 GIUGNO 2021

Domenica 13 giugno 2021 si è svolto al PalaTorrino di Roma, il 13° Campionato Italiano di Grappling.
Questa prima gara istituzionale, dopo il lungo periodo di lockdown, ha avuto un successo incredibile.
Pur limitato alle classi di età Cadetti e Seniors, per evitare un numero troppo alto di atleti partecipanti che avrebbe reso difficoltoso il rispetto della normativa anticovid, il Campionato ha avuto infatti ben 490 atleti iscritti.

Galleria Foto Galleria Video Highlights Risultati su Smoothcomp Risultati in PDF

Leggi tutto...
 

CAMPIONATI MONDIALI DI MMA IMMAF PER ATLETI MINORENNI IN BULGARIA

I secondi Campionati Mondiali di MMA dell’IMMAF per atleti minorenni si svolgeranno a Sofia (Bulgaria) dal 30 luglio al 1° agosto 2021.
Per le classi di età degli atleti, la Federazione Internazionale considera l’effettiva data di nascita degli atleti.
Quindi:
Youth C – Novizi: per gli atleti che hanno 12 o 13 anni di età.
Youth B – Esordienti: per gli atleti che hanno 14 o 15 anni di età.
Youth A – Cadetti: per gli atleti che hanno 16 o 17 anni di età.

Leggi tutto...
 

CORSO PER UFFICIALE DI GARA DI MMA (DILETTANTISTICHE/AMATEUR E PRO)

Si comunica a tutte le Società sportive che sabato 29 maggio 2021 si terrà un corso per Ufficiale di Gara di MMA (dilettantistiche/amateur e Pro), tenuto da due membri della Commissione Nazionale Ufficiali di Gara: Vito Paolillo (Arbitro/Giudice IMMAF – Giudice UFC, KSW, Brave e Fight Night Global, etc.) e Lorenzo Spoto (Arbitro/Giudice IMMAF – Arbitro e Giudice Venator, The Golden Cage, ICF, MITC, European Beatdown, etc.).

Il corso sarà tenuto online e articolato nelle seguenti sessioni:

Leggi tutto...
 

 

CAMPIONATI EUROPEI DI GRAPPLING 2021. BRONZO DI ALESSIO SACCHETTI!

Si sono svolti a Varsavia (Polonia), il 26 e 27 aprile, i Campionati Europei di Grappling della United World Wrestling in concomitanza con i Campionati Europei di Lotta Olimpica.
L’evento, perfettamente organizzato dalla UWW, ha avuto 17 paesi partecipanti.
La Delegazione Italiana, composta da 16 persone e guidata dal DTN Bernardo Serrini, ha conquistato 1 medaglia di Bronzo nel Grappling No-Gi con Alessio Sacchetti.
Nella classifica per nazioni ha prevalso la Russia nel Grappling No-Gi. Al secondo posto la Polonia e al terzo posto l'Ukraina. Nel Grappling Gi prima la Russia, seconda l'Ukraina e terza la Polonia.
Tutti gli incontri del torneo si possono visionare sul sito United World Wrestling
Risultati completi e Video

Articolo su Grappling-Italia

Resoconto del DTN Bernardo Serrini - Europei 2021

Leggi tutto...
 

FESTA DELLA LIBERAZIONE DELL' ITALIA DAL NAZIFASCISMO

25 aprile 2021 – Oggi l’Italia celebra il 76° anniversario della Liberazione dal nazifascismo. La FIGMMA partecipa moralmente alle manifestazioni celebrative delle Istituzioni dello Stato, delle Forze Armate e delle Forze di Polizia, che rendono omaggio ai martiri e ai caduti partigiani per onorare la loro memoria e trasmettere alle nuove generazioni i valori dell’antifascismo e della lotta di liberazione e per ricordare le donne e gli uomini che subirono per oltre un ventennio la violenza e l’odio del regime mussoliniano con il carcere, il confino e persecuzioni di ogni tipo.

La Festa della Liberazione è la festa di tutti coloro che credono nella nostra Costituzione, fondata sui valori della libertà e dell’antifascismo, ed hanno a cuore la libertà, la giustizia, l’uguaglianza, la solidarietà e la democrazia.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi ha dichiarato:

“Mi auguro che molti giovani abbiano l'opportunità di conoscere le storie di tanti combattenti per la libertà che sono stati torturati e uccisi, di capire fino in fondo il senso del loro sacrificio. E di comprendere che, senza il loro coraggio, oggi non avremmo le libertà e i diritti di cui godiamo. Il dovere della memoria riguarda tutti. Nessuno escluso. Assistiamo oggi, spesso sgomenti, ai segni evidenti di una progressiva perdita della memoria collettiva

Leggi tutto...
 

INTERVISTA AL PRESIDENTE SAVERIO LONGO SUL SITO GRAPPLING-ITALIA.COM

Leggi tutto...
 

NAZIONALE ITALIANA DI GRAPPLING AI CAMPIONATI EUROPEI UWW IN POLONIA

23 aprile 2021 - La Nazionale Italiana di Grappling parteciperà, completamente spesata dalla FIGMMA, ai Campionati Europei UWW che si svolgeranno a Varsavia, in Polonia, il 26 e 27 aprile 2021.

La Nazionale Italiana sarà composta dai seguenti atleti:

Leggi tutto...
 

CARICHE FEDERALI PER IL QUADRIENNIO OLIMPICO 2021-2024

 

Leggi tutto...
 

IL NOSTRO MONDO E’ MIGLIORE DEL RESTO DELLA SOCIETA’

28 settembre 2020 – Da Presidente della Federazione che gestisce in Italia gli sport delle MMA, del Grappling e del Brazilian jiu-jitsu, sono rimasto sbigottito ma anche molto amareggiato per la campagna mediatica che si è scatenata contro gli sport di combattimento/arti marziali e, in particolare, contro le MMA, a seguito dell’omicidio del povero Willy.

I giornali hanno scritto che i ragazzi incolpati dell’omicidio spacciavano e recuperavano i crediti di droga, erano simpatizzanti dell’estrema destra e praticavano MMA, karate e pugilato, probabilmente l’unica attività sana e positiva che svolgevano nella loro vita. Però i media hanno evidenziato solo il fatto che praticavano sport di combattimento/arti marziali quando invece sarebbero ben altre le riflessioni da fare e le domande da porsi (sulle quali, ora che l’onda mediatica contro le MMA si è placata, è possibile ragionare meglio).

Questi quattro ragazzi incolpati dell’omicidio sono il frutto di una certa cultura che oggi purtroppo predomina nella nostra società e i cui responsabili principali sono gli adulti, “cattivi maestri” dei nostri giovani.

 

Leggi tutto...
 

SU RAI 3 SI PARLA DI MMA CON SAVERIO LONGO, CARLO PEDERSOLI, LORENZO BORGOMEO E DANILO CAPUZI

14 settembre 2020 – Questa mattina su RAI 3, all’interno della trasmissione MI MANDA RAI 3, è andato in onda un servizio sullo sport delle MMA con ospite in studio il Presidente Federale Saverio Longo e collegamenti esterni con il Campione Carlo Pedersoli Jr e i Maestri Lorenzo Borgomeo e Danilo Capuzi che hanno difeso l’immagine delle MMA spiegando quanto è lontano l’omicidio del povero Willy dai valori che trasmettono le MMA e, in generale, tutti gli sport di combattimento e le arti marziali. Al seguente link è possibile rivedere il servizio che inizia al minuto 40 (o -18:40 dalla fine del video) ed è l’ultimo servizio della puntata: https://www.raiplay.it/video/2020/09/Mi-manda-Raitre-de5b9751-6586-416c-ae2c-79d0b16b6886.html

Leggi tutto...
 

 

LA COLPA NON E’ DEGLI SPORT DI COMBATTIMENTO/ARTI MARZIALI MA DEI VALORI CHE LA SOCIETA' TRASMETTE AI NOSTRI GIOVANI

Roma, 7 settembre 2020 - Leggo sui giornali di oggi che, in un paese in provincia di Roma, un giovane ragazzo è stato ucciso durante una lite. Leggo anche che alcuni dei ragazzi incolpati dell’omicidio sarebbero degli atleti di MMA, di Karate e di Pugilato e avrebbero precedenti penali per droga.
La notizia mi fa male per la perdita di una giovane vita ed esprimo la più forte vicinanza, da parte di tutta la Federazione che rappresento, ai familiari del ragazzo deceduto.
Ogni volta che vedo accostare gli sport di combattimento/arti marziali ad una fatto di violenza criminale provo un profondo disagio. Purtroppo, chi non conosce i nostri sport, non può sapere quali nobili valori trasmettono, non può sapere che nella comunità degli atleti degli sport di combattimento/arti marziali, forse anche più che nella società civile, chiunque sfrutti le sue capacità fisiche e le sue tecniche marziali per far del male ad una persona più debole viene considerato un grande vigliacco e un gran farabutto.
Viviamo in un paese in cui disvalori come la prepotenza, l’arroganza, la mancanza di rispetto per il prossimo, l’intolleranza, la violenza verbale (basta guardare un talk show o un dibattito politico in televisione), l’abuso di potere e il perseguimento della ricchezza con qualunque mezzo, sono stati sdoganati e vengono spesso apprezzati dal popolo (e gli stessi media spesso ci propongono personaggi con queste caratteristiche).
Viviamo in un paese in cui lo Stato non garantisce la giustizia (in base alle leggi vigenti, i colpevoli dell’omicidio, anche se verranno condannati, dopo al massimo tre-quattro anni verranno scarcerati).

E allora mi chiedo: perché dare la colpa agli sport di combattimento/arti marziali?
Probabilmente, questi ragazzi, l'unica cosa buona che facevano nella loro vita era allenarsi negli sport di combattimento/arti marziali.
No, per favore non toccate gli sport di combattimento/arti marziali.
Qualsiasi disciplina marziale migliora gli essere umani e insegna ad aiutare, difendere e proteggere i più deboli.
R.I.P. Willy.

 

Saverio Longo

Leggi tutto...
 

 

FRATELLI BIANCHI SOSPESI DALL'ATTIVITA' SPORTIVA

 

11 settembre 2020 - Il Giudice Sportivo della Federazione ha emesso il provvedimento di sospensione cautelare nei confronti di Bianchi Gabriele e di Bianchi Marco accusati dell'omicidio del piccolo Willy.

Il provvedimento di sospensione

Leggi tutto...
 

 

RIAFFILIAZIONE 2021 GRATUITA PER LE SOCIETA’ SPORTIVE AFFILIATE NEL 2020

10 settembre 2020 - Considerata la sospensione delle attività sportive federali per l’anno 2020 a causa della pandemia di COVID-19 attualmente in corso, per alleviare i costi delle società sportive affiliate, la Federazione ha deciso di offrire la riaffiliazione gratuita per l’anno 2021 a tutte le società sportive che risultano affiliate nell’anno 2020 e che inviano la richiesta di riaffiliazione e tesseramenti entro il 28 febbraio 2021 (dopo tale data la riaffiliazione avrà un costo di 50 euro). I tesseramenti dei Presidenti, dei Consiglieri sociali, degli Insegnanti Tecnici e degli atleti, hanno invece il normale costo di 15 euro a persona.

Leggi tutto...
 

Vito Paolillo, Vicepresidente della FIGMMA e Giudice dell'IMMAF, convocato come Giudice dall'UFC.

17 luglio 2020 - I giudici della International Mixed Martial Arts Federation (IMMAF) Vito Paolillo (Italia), Vicepresidente FIGMMA, e Clemens Werner (Germania), Presidente GEMMAF, sono stati convocati come ufficiali di gara nel più importante show professionistico del mondo, l'UFC, per l'attuale serie di eventi storici che si svolgono a UFC Fight Island. Per Clemens Werner questo è stato il 4° evento UFC mentre è il debutto per Vito Paolillo.

“A causa del coronavirus, abbiamo dovuto passare due quarantene di quarantotto ore e diversi test COVID. L'UFC sta definendo i più alti standard nel mondo MMA fornendo un ambiente sicuro per gli eventi di MMA”, ha commentato Clemens Werner.

Il Vicepresidente FIGMMA Vito Paolillo ha commentato “Essere parte di questo storico evento è stato un grande onore per me e un sogno diventato realtà nella mia carriera come ufficiale di gara di MMA. Il trattamento che stiamo ricevendo è qualcosa di senza precedenti. Il livello organizzativo è eccezionale e dimostra perché l'UFC è l'unica organizzazione al mondo in grado di organizzare in questo momento un evento del genere, non solo tra le promotion di MMA, ma in genere tra tutti gli sport. Ringrazio  UFC, IMMAF e Marc Goddard per l'incredibile opportunità in quanto è forse la prima volta che un Ufficiale di Gara viene chiamato al debutto in UFC in uno show non organizzato nel suo paese di residenza. Ancora più raro è poter lavorare a 4 eventi nell'arco di 3 settimane".

 

Leggi tutto...
 

Linee Guida della FIJLKAM per la gestione del contatto negli sport, applicabili nelle Regioni dove questo è consentito.

3 luglio 2020 – Si comunica che la FIJLKAM, ai seguenti link, ha fornito le informazioni utili per la ripresa delle attività sportive ed ha pubblicato le nuove Linee Guida di gestione del “contatto” tra Atleti in allenamento (applicabili nelle Regioni dove questo è consentito) che le società sportive della FIGMMA hanno l’obbligo di osservare e di far osservare.

https://www.fijlkam.it/fijlkam-cares/news-fijlkam-cares/7794-linee-guida-per-la-gestione-del-contatto-applicabili-nelle-regioni-dove-questo-e%CC%80-consentito.html#mce_temp_url#

https://www.fijlkam.it/fijlkam-cares/documenti-utili

Leggi tutto...
 

INFORMAZIONI SULLA RIAPERTURA DELLE PALESTRE

20 maggio 2020 - Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio 2020 ha stabilito che, a decorrere dal 25  maggio  2020, sono consentite, presso le palestre o le altre strutture idonee, l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere ma nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri e senza alcun assembramento.

A tal fine, l'Ufficio Sport del Governo ha emanato le seguenti Linee Guida a cui devono attenersi tutti gli operatori dello sport: https://www.fijlkam.it/images/fijlkam-cares/Linee_Guida_OOSS.pdf
Rimangono comunque salvi gli ulteriori indirizzi operativi emanati dalle Regioni e dalle Province Autonome (ad esempio le Regioni e le Province Autonome possono stabilire una  diversa  data  anticipata  o posticipata di riapertura delle palestre).

Per l'attuazione delle suddette Linee Guida dell’Ufficio Sport del Governo, la FIIJLKAM ha predisposto un Manuale Operativo e delle Raccomandazioni da seguire, a cui dovranno attenersi tutti i tesserati della FIGMMA, ed ha preparato la necessaria modulistica e dei poster utili da affiggere in palestra.

Tutta la suddetta documentazione può essere consultata e scaricata al seguente link:

https://www.fijlkam.it/la-federazione/news-federazione/7739-il-manuale-operativo-per-la-ripresa-in-sicurezza-delle-discipline-fijlkam.html

Inoltre, con l'obiettivo di spiegare ed illustrare l'applicabilità operativa del “Manuale” e delle “Raccomandazioni” la FIJLKAM ha organizzato un webinar gratuito tenuto dal Vicepresidente Gianni Morsiani e da Nikita Taramelli, in programma il 23 maggio alle ore 15.00, sul canale YouTube Fijlkam Official Channel a questo link: https://bit.ly/2LIYwsr

Leggi tutto...
 

Le MMA sono antitetiche all'estremismo di destra

25 aprile 2020 - In occasione dell' Anniversario della Liberazione d'Italia dal nazifascismo, si segnala il libro "L'educazione di un fascista", edito da Giangiacomo Feltrinelli Editore

https://m.feltrinellieditore.it/opera/opera/leducazione-di-un-fascista/ , in cui Paolo Berizzi, un coraggioso giornalista che per le sue inchieste sul mondo dell'estremismo nero ha subito gravi minacce e atti intimidatori da gruppi nazifascisti e vive sotto scorta, riporta le sue indagini sui tentativi di infiltrazione degli estremisti neri nel mondo degli sport di combattimento.

Nel libro è pubblicata una intervista al Presidente federale Saverio Longo che, usando parole molto nette, ha chiarito ancora una volta quanto siano lontani i nobili valori che trasmettono le MMA dagli ideali dell’estremismo di destra.

Il Presidente ha sottolineato con forza che la comunità italiana delle MMA è sana ed è composta da persone appassionate dello sport che nulla hanno a che fare con questi ambienti estremisti e che da parte della Federazione non viene tollerato nessun tipo di comportamento che possa far accostare lo sport delle MMA all’ideologia di estrema destra o a qualsiasi ideologia che esalti la violenza criminale e la discriminazione basata sull’etnia, sulle caratteristiche somatiche, sulla nazionalità e sull’orientamento sessuale.

Il Presidente ha affermato che: "L'estremismo di destra insegna a sopraffare i più deboli. Le MMA insegnano ad aiutare e a difendere i più deboli. Per questo, dal mio punto di vista, l'estremismo di destra è antitetico alle MMA".

Si riportano di seguito le risposte del Presidente federale pubblicate nel libro:

Leggi tutto...
 

Intervista al Presidente Federale del 19 aprile 2020

 

Una lunghissima intervista al Presidente sulle origini degli sport federali in Italia, la sua formazione e le sue esperienze in Italia e all'estero, la nascita della Federazione, con commenti sui campioni del passato e del presente e novità e chiarimenti sui progetti futuri.

https://www.youtube.com/watch?v=DRsMeeNGsnc

Leggi tutto...
 

LA SJJIF IN COLLABORAZIONE CON HOOKSWEEP OFFRE L’OPPORTUNITÀ AGLI INSEGNANTI DI BRAZILIAN JIU-JITSU DI INSEGNARE ONLINE GRATUITAMENTE AI LORO ALLIEVI.

6 aprile 2020 - La SJJIF, la Federazione Internazionale di Brazilian jiu-jitsu che riconosce la FIGMMA in Italia, per aiutare gli Insegnanti di Brazilian jiu-jitsu in tutto il mondo durante il triste periodo di pandemia, ha siglato una partnership con HookSweep, una piattaforma video, creata negli USA da USAGrappling (La Federazione Americana di Grappling che opera per conto di USAWrestling), che permette agli Insegnanti di Brazilian jiu-jitsu, di Grappling e di MMA (e altri sport) di insegnare online gratuitamente.
Per usufruire di questa ottima iniziativa, è sufficiente entrare nel sito https://www.hooksweep.com/, creare un profilo, caricare i video e sfruttare la piena interattività con gli studenti.
Al seguente link l’articolo di GRACIEMAG che parla dell’iniziativa:
https://www.graciemag.com/2020/04/01/sjjif-fecha-parceria-com-a-hooksweep-para-professores-ensinarem-jiu-jitsu-online/

Leggi tutto...
 


MISURE DI SOSTEGNO ALLO SPORT NELL’EMERGENZA CORONAVIRUS

23 marzo 2020 - Il Governo, con il Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 (c.d. “Cura Italia”), ha introdotto misure economiche di sostegno all’attività degli operatori del sistema sportivo nell’emergenza coronavirus.

Sport e Salute S.p.A. ha predisposto una sintesi delle misure previste, consultabile cliccando qui.

ed ha pubblicato le informazioni riguardanti l'indennità di cui all'art. 96 del suddetto Decreto Legge, consultabili al seguente link: https://www.sportesalute.eu/primo-piano/1889-collaboratori-sportivi-informazioni-riguardanti-l-indennit%C3%A0-di-cui-all-art-96-del-dl-cura-italia.html

Si tratta di un’indennità per il mese di marzo pari a 600 euro per i rapporti di collaborazione già in essere alla data del 23 febbraio 2020 “presso associazioni sportive dilettantistiche”.

Inoltre, l'Istituto di Credito Sportivo sta adottando misure straordinarie per l'emergenza COVID 19 per supportare e fornire

assistenza alle realtà sportive Italiane attraverso un numero verde ed una mail dove richiedere informazioni urgenti.

Oltre a questo l'ICS, su richiesta dei mutuatari sta adottando misure per la sospensione per il pagamento delle rate in scadenza da marzo a settembre 2020.

Qui tutte le informazioni www.creditosportivo.it/covid19.html

Leggi tutto...
 

 

Messaggio del Presidente Federale

Cari amici appassionati di Grappling, di Brazilian jiu-jitsu e di MMA,

l’intera nazione sta oggi vivendo una situazione drammatica.

Uno studio di epidemiologi cinesi ha recentemente rivelato che il coronavirus può rimanere per giorni sulle superfici e addirittura può rimanere nell'aria per almeno trenta minuti e coprire una distanza di circa 4,5 metri tra una persona e l’altra.

La maggior parte di voi è giovane e forte e probabilmente non teme il coronavirus.

Ma ogni giovane che si ammala diventa un serio pericolo per altre persone più anziane o più deboli per le quali il contagio è molto più pericoloso ed ha molto spesso esiti mortali.

Inoltre, ogni persona che viene ricoverata, potrebbe far mancare le indispensabili cure ospedaliere ad una altra persona che si ammala.

Quindi cari amici, con la speranza di tornare presto ad abbracciarci, vi supplico:

RIMANETE A CASA

ALLENATEVI A CASA

e seguite tutte le raccomandazioni delle autorità sanitarie: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_443_allegato.pdf

Non siate egoisti, evitate di diventare strumenti di morte per altre persone più anziane o più deboli.

Come ha affermato un medico che opera in prima linea:

“Cercate di avere pietà per quella miriade di persone anziane o già malate che potreste sterminare”.

Il Grappling, il Brazilian jiu-jitsu e le MMA sono sport di combattimento che insegnano a proteggere i più deboli.

Oggi abbiamo la possibilità e il dovere di dimostrarlo.

Saverio Longo

Roma, 8 marzo 2020

 

Leggi tutto...
 

PROVVEDIMENTI DELLE AUTORITA' PER EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA CORONAVIRUS E MODIFICA DEL CALENDARIO GARE FEDERALI

Roma 22 marzo 2020 – Al fine di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, le Autorità pubbliche (Stato, Regioni e Comuni) hanno introdotto molte restrizioni per tutte le attività sportive.

La Federazione ha deciso quindi di rinviare tutte le competizioni in programma e di rivedere il calendario gare federali.

Saranno quindi riprogrammate e comunicate appena possibile le date di svolgimento delle seguenti gare:

  • 9° Campionato Italiano di Brazilian jiu-jitsu, che selezionerà i 10 atleti della Nazionale Italiana che parteciperanno al Campionato Mondiale in California a settembre;
  • 2° Italia Open di MMA e Finali dei National MMA Team Trials;
  • 13° Campionato Italiano di Grappling No-Gi;
  • 11° Campionato Italiano di MMA.

Fino alla cessazione dell’emergenza sanitaria rimangono sospese le autorizzazioni e i patrocini già concessi per tutte le manifestazioni sportive.

 

Leggi tutto...
 

Antidoping: squalifica di quattro mesi per Enrico Taricone

4 marzo 2020 – Il Tribunale Nazionale Antidoping del CONI - Prima Sezione, ha inflitto la sanzione della squalifica di quattro mesi all’atleta Enrico Taricone e la condanna al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in 378 euro.
Si ricorda a tutti i tesserati che l'assunzione di sostanze proibite al fine di alterare le prestazioni agonistiche o di mascherare i risultati dei controlli nelle competizioni sportive, costituisce oltre che illecito disciplinare anche reato.
Nado Italia - Squalifica Enrico Taricone

Leggi tutto...
 

CAMPIONATI EUROPEI DI GRAPPLING 2020.
PER L’ITALIA 2 ARGENTI CON GUGLIELMO CECCA E ANASTASIA TONELLI E 2 BRONZI CON ALESSIO SACCHETTI E EMANUELA MOROSI.

Si sono svolti al PalaPellicone di Ostia, il 17 e 18 febbraio, i Campionati Europei 2020 di Grappling della United World Wrestling in concomitanza con i Campionati Europei di Lotta Olimpica.
L’evento, perfettamente organizzato dalla FIJLKAM e dalla UWW, ha avuto 17 paesi partecipanti.
La Delegazione Italiana, composta da 25 persone e guidata dai DTN Bernardo Serrini e Ivan Tomasetti, ha conquistato 4 medaglie.
Nel Grappling No-Gi l'Italia ha conquistato: 1 argento con Guglielmo Cecca e 1 bronzo con Alessio Sacchetti.
Nel Grappling Gi l'Italia ha conquistato: 1 argento con Anastasia Tonelli e 1 bronzo con Emanuela Morosi.
Nella classifica per nazioni ha prevalso la Polonia nel Grappling. Al secondo posto la Russia e al terzo posto la Frania.  Nel Grappling Gi prima la Russia, seconda la Polonia e terza l'Ucraina.
Tutti gli incontri del torneo si possono visionare sul canale youtube della United World Wrestling

Un ringraziamento particolare va agli Sponsor Federali Adidas, Vandal e Extreme che hanno fornito ai nostri atleti il materiale necessario per la trasferta.

Risultati completi

Video

Foto

Leggi tutto...
 

NEWS FIGMMA – 15 gennaio 2020

  • NAZIONALE ITALIANA DI GRAPPLING 2020 E DIRETTORI TECNICI NAZIONALI
  • DAL 2020 NAZIONALE DI GRAPPLING UNICA
  • CORSI PER UFFICIALE DI GARA DI BRAZILIAN JIU-JITSU
  • ATLETI DELL’ANNO 2019 DELLA FIGMMA
  • ANTIDOPING: SOSPESI BARBARA CARIANI, DAMIANO CORSETTI ED ENRICO TARICONE.
  • ACCESSO ALLA NAZIONALE DI MMA VIETATO AGLI ATLETI CHE HANNO PARTECIPATO A GARE DI ALTRE ORGANIZZAZIONI
  • RICHIESTA DATI DA INSERIRE NELL’ALBO CINTURE NERE
  • APP IMMAF PER SMARTPHONE E TABLET CON PROGRAMMI TECNICI DI CINTURA E ALBO CINTURE DI MMA
  • AGGIORNATI GLI ALBI UFFICIALI DI GARA
  • PROMOZIONI A CINTURA NERA

Leggi tutto...
 

Antidoping: sospesi Barbara Cariani, Damiano Corsetti ed Enrico Taricone.

9 gennaio 2020 - In occasione dei controlli antidoping richiesti dalla FIGMMA, disposti dal Ministero della Salute ed eseguiti dalla Federazione Medico Sportiva Italiana del CONI durante la Coppa Italia di Grappling svoltasi il 1° dicembre 2019 a Roma, gli atleti Barbara Cariani, Damiano Corsetti ed Enrico Taricone, sono risultati positivi alle analisi effettuate presso il laboratorio antidoping della Federazione Medico Sportiva Italiana,
La Commissione Federale d'Appello della FIGMMA, su ordine del Tribunale Nazionale Antidoping del CONI, ha quindi disposto l’immediata sospensione a tempo indeterminato dei suddetti atleti da ogni attività sportiva federale.
Si ricorda a tutti i tesserati che l’assunzione di sostanze proibite al fine di alterare le prestazioni agonistiche o di mascherare i risultati dei controlli nelle competizioni sportive, costituisce oltre che illecito disciplinare anche reato.

Provvedimento di Sospensione

Nado-Italia - Sospensione Barbara Cariani

Nado-Italia - Sospensione Enrico Taricone

Nado-Italia - Sospensione Damiano Corsetti

Nado Italia - Squalifica Enrico Taricone

Leggi tutto...
 

 

CORSI PER UFFICIALE DI GARA DI BRAZILIAN JIU-JITSU

 


I Corsi per l’abilitazione alla funzione di Ufficiale di gara di Brazilian jiu-jitsu si terranno:
-        Domenica 26 gennaio 2020 a Castel San Giovanni (Piacenza) presso la palestra MSL (Gracie Piacenza), in via Borgonovo 62, dalle ore 10 alle ore 14. 
-        In data da definire a Ostia presso la sede della FIJLKAM, in via dei Sandolini 79, dalle ore 10 alle ore 14.

I Corsi hanno un costo di 10 euro e sono aperti a tutti (anche ai non tesserati alla FIGMMA).

Gli aspiranti Ufficiali di gara, prima del corso dovranno studiare bene il Regolamento di Brazilian jiu-jitsu della SJJIF.

Leggi tutto...
 

LA FIGMMA VIENE RICONOSCIUTA DALLA SJJIF, FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DI BRAZILIAN JIU-JITSU

Roma, 23 dicembre 2019 – La SJJIF, Federazione Internazionale di Brazilian jiu-jitsu –

https://sjjif.com/ - , ha riconosciuto la FIGMMA quale unica ed esclusiva sua rappresentante in Italia.

L'obiettivo della SJJIF è quello di organizzare lo sport del Brazilian jiu-jitsu riunendo le Federazioni di tutti i paesi del mondo che condividono il progetto di far ottenere al Brazilian jiu-jitsu il riconoscimento dei Comitati Olimpici Nazionali (in Italia del CONI) e del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) per poi far ammettere lo sport alle Olimpiadi, preservando al contempo la storia, la cultura, la filosofia e il lignaggio unici del Brazilian jiu-jitsu.

Leggi tutto...
 

Risultati 9^ Coppa Italia di Mixed Martial Arts - 15 dicembre 2019

Domenica 15 dicembre 2019 si è svolta, al PalaTorrino di Roma, la 9^ Coppa Italia di MMA (Mixed Martial Arts).

Hanno conquistato il titolo di Campione d’Italia di MMA 2019:

nelle categorie femminili: COLELLA ELEONORA (paglia - 52kg),  MANICCIA ALICE (mosca - 57kg ), NORCIA ILARIA (gallo - 61kg), FAVERO JASMINE (piuma - 66kg);

nelle categorie maschili: PITOLLI SAVERIO (mosca - 57kg), GRAMICCIA FIDEL (gallo - 61kg), GARCIA RUBIO GONZALO (piuma - 66kg), CAIAZZA EDOARDO (leggeri - 70kg), POSSIDENTE GUIDO (welter - 77kg), FORNASIERI FRANCESCO (medi - 84kg), ADRIANO LIVIO MENEGHETTI (massimi-leggeri - 93kg), CHIAPPERINO MICHELE ALESSANDRO (massimi -120kg).

La classifica dei Team ha visto vincitrice l’ HUNG MUN di Fabio Ciolli, al secondo posto il FUROR BELLI di Francesco De Tulio, Paolo Antonini e Danilo Capuzi e al terzo posto LA FENICE di Gabriele Varesano e il CARDANO TOP TEAM di Luca  Cardano.

Galleria Fotografica

Galleria Video

RANKING MMA 2019

Leggi tutto...
 

Risultati 12° Coppa Italia di Grappling No-Gi - 1 dicembre 2019

Domenica 1 dicembre 2019 si è svolta, al PalaTorrino di Roma, la 12^ Coppa Italia di Grappling No-Gi.

La competizione ha costituito prova di selezione per la Nazionale Italiana che parteciperà, completamente spesata dalla Federazione, ai Campionati Europeo e Mondiale della United World Wrestling (UWW) che si svolgeranno nel 2020.
Nel torneo Assoluto della classe Seniors hanno conquistato l’ambito titolo di Campione d'Italia di Grappling No-Gi 2019:

-          nelle categorie femminili: Tonelli Anastasia (paglia - 53kg), Cariani Barbara (mosca - 58kg), Gallini Silvia (gallo - 64kg), Baraccani Martina (leggeri - 71kg), Chioso Giada (massimi - +71kg);

-          nelle categorie maschili: Galetti Alex (gallo - 62kg), Zannetti Marco (piuma - 66kg), Sacchetti Alessio (leggeri - 71kg), Benetti Maicol (welter -77kg), D’Anniballe Alexander  (medi - 84kg), Carcea Marco (massimileggeri - 92kg), Cecca Guglielmo (massimi - 100kg e supermassimi - +100kg).

La classifica dei Team ha visto vincitrice la LUTA LIVRE ITALIA di Andrea Lavaggi, al secondo posto la MATSIDE JIU JITSU di Bernardo Serrini e al terzo posto la JU JITSU FULL FIGHT di Stefano Bortolazzi e il CORE GRAPPLING LAB di Paolo Strazzullo.

Il Ministero della Salute, su richiesta della FIGMMA che continua la sua lotta incessante contro il fenomeno del Doping, ha inviato in sede di gara il personale della Federazione Medico Sportiva Italiana del CONI che ha effettuato il controllo Antidoping su alcuni atleti partecipanti.

Durante la cerimonia della gara il Presidente Federale ha ringraziato il Presidente e i Consiglieri federali della FIJLKAM e gli Sponsor Federali ADIDAS, VANDAL e EXTREME ed ha invitato il pubblico presente ad un grande applauso per gli atleti che, sotto la direzione dei DTN Bernardo Serrini e Ivan Tomasetti, hanno conquistato una medaglia al Campionato Mondiale di Grappling in Kazakistan (nel Grappling No-Gi l'Italia ha conquistato: 1 argento con Niccolò Bartolazzi e 2 bronzi con Silvia Gallini e Riccardo Berti; nel Grappling Gi l'Italia ha conquistato: 1 argento con Barbara Cariani e 4 bronzi con Silvia Gallini, Matteo Ronca, Ivan Tomasetti e Alessandro Frezza).

Galleria Fotografica

Galleria Video

Di seguito i risultati:

Leggi tutto...
 

JASMINE FAVERO VICECAMPIONESSA MONDIALE DI MMA!

Dall’11 al 16 novembre 2019 si è svolto in Bahrain il sesto Campionato Mondiale di MMA Senior e Junior della IMMAF/WMMAA con il patrocinio e la sponsorizzazione dell'UFC. Le Nazionali Italiane della FIGMMA, condotte dal Vicepresidente Vito Paolillo e dai DTN Fabio Ciolli e Francesco De Tulio, schieravano 11 atleti Senior e 5 atleti Junior, selezionati tramite i National MMA Team Trials, nel più competitivo mondiale della storia delle MMA con 53 paesi e quasi 500 atleti partecipanti, in cui, come al solito, l’hanno fatta da padrone gli atleti russi nelle categorie maschili e le atlete Svedesi e Neozelandesi in quelle femminili.

Unica medaglia per l’Italia quella d’Argento di Jasmine Favero che, presentatasi con il titolo di Campionessa Europea in carica, ha confermato le sue grandi doti battendo, con una determinazione straordinaria, al primo incontro la gallese, al secondo incontro la russa e fermandosi in finale contro la brasiliana del Bahrain. Onore al merito a questa nostra grande atleta e al suo Insegnante Simone Palazzin.

A rappresentare l'Italia anche un nutrito gruppo di Officials, Vito Paolillo, Simone Spinola come Arbitri/Giudici, Daniele Matiddi come Timekeeper e Angelo Tarantini, Chiara Scappa, Paride Scanu, Paolo Masala come Cutman. Durante gli Amateur MMA Awards, la FIGMMA è stata premiata come Host Federation of the Year.

Un sentito ringraziamento va sempre agli sponsor Federali ADIDAS e VANDAL che supportano gli atleti azzurri nelle loro trasferte.

I filmati dell'evento saranno a breve disponibili su IMMAF.TV

Leggi tutto...
 

FINALI NATIONAL TEAM TRIALS DI GRAPPLING

Nel 2020, anno in cui si terranno le Olimpiadi estive, la United World Wrestling organizzerà anticipatamente i Campionati Europei di Lotta e di Grappling a febbraio. Per questo motivo non sarà possibile organizzare, come di solito, le Finali dei National Team Trials di Grappling durante l’Italia Open a gennaio/febbraio.

Le Finali dei National Team Trials di Grappling saranno quindi eccezionalmente anticipate e si svolgeranno a Roma nelle seguenti date:
- Finali di Grappling Gi il 1 dicembre 2019 in concomitanza con la Coppa Italia di Grappling No-Gi; 
- Finali di Grappling No-Gi il 15 dicembre 2019 in concomitanza con la Coppa Italia di MMA.

Alle Finali dei National Team Trials di Grappling Gi del 1° dicembre, che danno agli atleti vincitori la possibilità di essere convocati nella Nazionale Italiana 2020, accedono i primi due atleti classificati nel Ranking definitivo dell’anno 2019 di ogni categoria di peso che sono i seguenti:

Leggi tutto...
 

CORSO DI DIFESA PERSONALE PER DONNE A CROTONE PATROCINATO DALLA FIGMMA

“Io non ho paura” é il corso di autodifesa gratuito, della durata di un mese, destinato alle donne, promosso dall’Associazione “Il Mondo delle Fate” (Presidente Mariella Affidato) in collaborazione con la Società Sportiva “Scuola Guardia Krotoniate” di Antonio Parrotta, sostenuto dal Comune di Crotone e patrocinato dalla FIGMMA.

Le attività si svolgeranno presso la struttura della “Scuola Guardia Krotoniate” dove le partecipanti saranno seguite dagli Insegnanti Tecnici della FIGMMA Luigi Durante e Antonio Parrotta.
Le protagoniste saranno le 70 coraggiose donne iscritte che alla fine del corso riceveranno un attestato federale.
Si ringraziano il Delegato Regionale della Calabria Luigi Durante per l’ottima iniziativa, la Sig.ra Claudia Scarriglia per l'organizzazione e tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del progetto.

 

Leggi tutto...
 

Risultati 7^ Coppa Italia di Brazilian Jiu Jitsu/Grappling Gi

Domenica 27 ottobre 2019 si è svolta al PalaTorrino di Roma, la 7^ Coppa Italia di Brazilian jiu-jitsu/Grappling Gi.
La competizione ha costituito prova di selezione per la Nazionale Italiana che parteciperà, completamente spesata dalla Federazione, ai Campionati Europeo e Mondiale della United World Wrestling (UWW) che si svolgeranno nel 2020.
Nel torneo Assoluto della classe Seniors hanno conquistato il titolo di Campione d'Italia di Brazilian jiu-jitsu/Grappling Gi 2019 nelle categorie femminili  Tonelli Anastasia (mosca - 58kg), Immacolata Facchineri (leggeri - 71kg) Rita Tana (massimi - +71kg), e nelle categorie maschili Andrea Verdemare ( gallo - 62kg), Marco Zannetti (piuma - 66kg), Angelo Barba(leggeri - 71kg), Maicol Benetti (welter -77kg), Alexander D'Anniballe (medi - 84kg), Ivan Tomasetti (massimileggeri - 92kg), Adriano Livio Meneghetti (massimi - 100kg), Alessandro Frezza (supermassimi - +100kg).

RANKING BRAZILIAN JIU JITSU/GRAPPLING GI 2019

Galleria Fotografica

Galleria Video

Leggi tutto...
 

NAZIONALI ITALIANE DI GRAPPLING (MINORENNI, JUNIORS E VETERANS) AI CAMPIONATI MONDIALI UWW IN AZERBAIJAN

Le Nazionali Italiane di Grappling delle classi di età Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors e Veterans parteciperanno ai Campionati Mondiali UWW che si svolgeranno a Baku, in Azerbaijan, l’8 e il 9 novembre 2019.

Gli Atleti Nazionali che parteciperanno al Mondiale sono:

Leggi tutto...
 

CAMPIONATI MONDIALI DI GRAPPLING 2019.
PER L’ITALIA 2 ARGENTI CON NICCOLO’ BARTOLAZZI E BARBARA CARIANI E 6 BRONZI CON SILVIA GALLINI (2), MATTEO RONCA, RICCARDO BERTI, IVAN TOMASETTI E ALESSANDRO FREZZA.

Si sono svolti in Kazakistan, il 22 e il 23 settembre, i Campionati Mondiali 2019 di Grappling della United World Wrestling in concomitanza con i Campionati Mondiali di Lotta Olimpica.

L’evento, perfettamente organizzato dalla Federazione kazaka e dalla UWW, ha avuto 20 paesi partecipanti.

La Delegazione Italiana, composta da 18 persone completamente spesate dalla Federazione, e guidata dal Vicepresidente Federale Vito Paolillo e dai DTN Bernardo Serrini e Ivan Tomasetti, ha conquistato 8 medaglie .
Nel Grappling No-Gi l'Italia ha conquistato: 1 argento con Niccolò Bartolazzi e 2 bronzi con Silvia Gallini e Riccardo Berti.

Nel Grappling Gi l'Italia ha conquistato: 1 argento con Barbara Cariani e 4 bronzi con Silvia Gallini, Matteo Ronca, Ivan Tomasetti e Alessandro Frezza.

Dunque, una bellissima prestazione da parte del Team Italiano, definito dal DTN Bernardo Serrini: affiatato e composto da atleti forti, persone straordinarie!

Nella classifica per nazioni ha prevalso la Russia in entrambi gli stili di Grappling.

Tutti gli incontri del torneo si possono visionare sul canale youtube della United World Wrestling

Un ringraziamento particolare va agli Sponsor Federali Adidas, Vandal e Extreme che hanno fornito ai nostri atleti il materiale necessario per la trasferta.

Risultati

 

Leggi tutto...
 

NEWS FIGMMA – 5 Settembre 2019

  • NAZIONALI ITALIANE DI GRAPPLING AI CAMPIONATI MONDIALI SENIORS 2019 DELLA UWW
  • CAMPIONATI MONDIALI NOVIZI, ESORDIENTI, CADETTI, JUNIORS E VETERANS DI GRAPPLING 2019 DELLA UWW
  • CAMPIONATO MONDIALE JUNIORS DI MMA 2019 DELL’IMMAF
  • DATE E SEDE DELLE COPPE ITALIA 2019 DI BRAZILIAN JIU-JITSU/GRAPPLING GI, DI GRAPPLING NO-GI E DI MMA
  • FINALI NATIONAL TEAM TRIALS DI GRAPPLING (GI E NO-GI) PER LE NAZIONALI 2020
  • GARE ISTITUZIONALI DI MMA CON DUE GABBIE
  • MMA – ASSOLUTO DEI NOVIZI, ESORDIENTI CADETTI E JUNIORS SENZA CASCO
  • CINTURE NELLE MMA, NEL GRAPPLING E NEL BRAZILIAN JIU-JITSU
  • SHORT BELT RANK
  • APP IMMAF PER SMARTPHONE E TABLET CON PROGRAMMI TECNICI DI CINTURA
  • BRACCIALETTI DI CINTURA IMMAF PER LE MMA
  • CONVOCAZIONE DEGLI UFFICIALI DI GARA PER LE COMPETIZIONI E GLI EVENTI FEDERALI
  • DAL 1° SETTEMBRE 2019 APERTE AFFILIAZIONI E TESSERAMENTI PER L’ANNO 2020
  • CORSO PER UFFICIALI DI GARA A MILANO IL 19 OTTOBRE
  • CAMPIONATI MONDIALI DI MMA DEI MINORENNI 2019 SU MEDIASPORT CHANNEL E SU SPORTIVI’
  • LUIGI PERILLO PRESIDENTE DELLA FEDERAZIONE SVIZZERA DI MMA RICONOSCIUTA DALL’IMMAF
  • NUOVO DELEGATO REGIONALE IN BASILICATA
  • MARTINA BARACCANI PROMOSSA CINTURA NERA DI GRAPPLING NO-GI E DI BRAZILIAN JIU-JITSU/GRAPPLING GI PER MERITI AGONISTICI
  • ADRIANO ANDRÈ COLAZINGARI PROMOSSO CINTURA NERA DI MMA PER MERITI AGONISTICI
Leggi tutto...
 
Altri articoli...

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Le Privacy Policy possono essere consultate al link che segue privacy policy.

Accetto le Privacy Policy di questo sito

EU Cookie Directive Module Information