Facebook Twitter Youtube Picasa

PARTNER TECNICI

 

 

Newsletter










 

La FIGMMA su delega di  FIJLKAM e FIWUK, Federazioni del CONI, gestisce gli sport

GRAPPLING NO-GI, BJJ/GRAPPLING GI e MMA

Risultati PN Fight Cup MMA (PRO e SEMIPRO)
Risultati

 

Risultati PN Fight Cup MMA (PRO e SEMIPRO)

Sabato 24 maggio il PalaTorre di Pordenone è stato attrezzato sul modello americano per lo spettacolo della arti marziali miste professionisti.

Il pubblico ha risposto alla grande riempiendo spalti e parterre con 650 ingressi paganti. Tra i semi professionisti molte scoperte interessanti tra cui quella dei pordenonesi Andrea Falomo e Davide Pagni dell'Advanced, che hanno dimostrato un ottimo lavoro al suolo di scuola federale battendo rispettivamente Petru Dinca della GMG e Daniele Lago di S. Giorgio.

Altri giovani di assoluto interesse il mestrino Manolo Zecchini dello Shoot team, che con Alex Camera (Advanced) ha dato vita ad un match di grande intensità, vincendo per TKO e quello del goriziano Johnny Zotti (Budo Gym) che ha incamerato una spettacolare vittoria di KO con high kick. Ricordiamo anche gli altri match semi pro che hanno visto il govane russo Sergio Yermakov (Alpha Tribe), seguito da un pubblico numeroso vincere ai punti sul triestino Cristiano Metz (Gladiatore Trieste)  tutti all’ esordio nel contatto pieno, così come all'esordio si sono ben comportati Andrej Hess (Budo Gym) vincente ai punti su Simone Marcon (Alpha Tribe) e Damiano Borile (Shoot Team) vincente su Marco Andreetta (Alpha Tribe). Naturalmente la serata si è infiammata con i 6 match PRO.

Partenza al fulmicotone con i pesi massimi, dove Riccardo Nosiglia atleta potente ed aggressivo dello Shoot Team Padova, allenato dal maestro Giuliano Pavan ha rapidamente chiuso il match al primo round per TKO in Ground and Pound di pugni su Raffaele Picchietti dell’Advanced che ha sportivamente riconosciuto la superiorità dell’ avversario.

Il secondo match ha visto i pesi gallo con l’ italo thailandese Jatcupol Marcuz dell’ Advanced team vincere nettamente ai punti sul rumeno Andrei Dinca della GMG Ponte Priula del Maestro Montrasio. Nel terzo match della card professionisti Omar Garatti dell’ Alpha Tribe Vittorio Veneto dei maestri Gri e Verdone, ha sconfitto con un sonoro KO l’ atleta Vincenzo Caturano dello Shoot team Mestre del maestro Alan Menon.

La seconda parte della card PRO metteva in azione i match degli atleti più quotati; Jeffrie Mordan (Advanced) a sorpresa ha perso ai punti contro Ardian Shabanoski un atleta Macedone dotato di grande forza fisica che ha saputo sfruttare le proprie doti contro il più tecnico Dominicano.

Nel co-main event lo spettacolare Anderson Da Silva dopo un brillante avvio che lo ha visto quasi ridurre l’ avversario al KO è stato sorprendentemente finalizzato con una leva al tallone, grande sportività anche qui tra i due atleti che hanno riconosciuto il valore messo in campo dall’ avversario. Nel Palasport si sono alzati i cori degli Ultras dell’ Advanced all’ ingresso nella gabbia dell’ atleta di casa Luca “Shoto“ Puggioni, che per l’ occasione aveva all’angolo il proprio maestro di BJJ, il brasiliano Carlos Maia.

Il primo round è andato a vantaggio di Luca che ha messo a segno un paio di takedown ed un ottimo controllo dell’ avversario a terra con combinazioni tipiche del jiu-jitsu, mentre va segnalato l’ ottimo striking dell’ avversario Alessando “Vitruvian” Zane che lo ha colpito duro di pugno in un paio di occasioni. La svolta al match è avvenuta nel secondo round quando “ shoto” mentre l’ avversario era spalle a terra, si è inventato un salto tipico del karate che lo ha portato direttamente in monta piena e che gli ha permesso di concludere con il Ground and Pound finale fino alla vittoria per TKO.

Nel computo finale ben 12 match senza particolari incidenti e soprattutto senza alcuna contestazione.

Risultati completi

PRELIMINARI

SERGIO YERMAKOV ALPHA TRIBE vs CRISTIANO METZ IL GLADIATORE TRIESTE POINT PT. UNANIMOUS 2 -77

DAVIDE PAGNI ADVANCED vs DANIELE LAGO FIGHTERS CAMP S. GIORGIO POINT PT. UNANIMOUS 2 -77

DAMIANO BORILE SHOOT TEAM PADOVA vs MARCO ANDREETTA ALPHA TRIBE POINT PT. UNANIMOUS 2 -84

ANDREA FALOMO ADVANCED vs PETRU DINCA GMG POINT PT. UNANIMOUS 2 -61

ANDREJ HESS BUDOGYM GORIZIA vs SIMONE MARCON ALPHA TRIBE POINT PT. UNANIMOUS 2 -93

JOHNNY ZOTTI BUDOGYM GORIZIA vs FILIPPO DEL ZOTTO ADVANCED KO KO (HIGH KICK) 1 -70

MANOLO ZECCHINI SHOOT TEAM MESTRE vs ALEX CAMERA ADVANCED KOT KOT (GNP) 1 -70

MAIN CARD

RICCARDO NOSIGLIA SHOOT TEAM PADOVA vs RAFFAELE PICCHIETTI ADVANCED KOT KOT (GNP) 1 MAX

JATUPOL MARCUZ ADVANCED vs ANDREI DINCA GMG POINT PT. UNANIMOUS 3 -61

OMAR GARATTI ALPHA TRIBE vs VINCENZO CATURANO SHOOT TEAM MESTRE KO KO (PUNCH) 1 -84

ARDIAN SHABANOSKI TEAM SHABANOSKI vs JEFFRIE MORDAN ADVANCED POINT PT. UNANIMOUS 3 -70

ARBER MURATI WARRIORS VERONA vs ANDERSON DA SILVA ADVANCED SUB SUB. (HEEL HOOK) 1 -77

LUCA PUGGIONI ADVANCED vs ALESSANDRO ZANE CLUB 5/5 MMA KOT KOT (GNP) 2 -66

In foto una fase tra Puggioni e Zane

La famiglia del noto cantante MAL che ha voluto premiare gli atleti vincitori (qui con Luca ed il Maestro organizzatore Gianpaolo Puggioni)

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information