Facebook Twitter Youtube Google Bookmarks

PARTNER TECNICI

 

 

VINCITORI DEI PREMI IN DENARO DEL I° ITALIA OPEN DI BRAZILIAN JIU-JITSU (24 APRILE 2022)

VINCITORI DEI PREMI IN DENARO DEL I° ITALIA OPEN DI BRAZILIAN JIU-JITSU (24 APRILE 2022)

Da quest’anno, ad ogni gara di Brazilian jiu-jitsu della FIGMMA saranno previsti premi in denaro per gli atleti e i Team più meritevoli.

Al I° Italia Open di Brazilian jiu-jitsu che si è svolto a Roma lo scorso 24 aprile, i seguenti atleti hanno vinto il Ranking della loro Cintura e si sono quindi aggiudicati i premi in denaro (il montepremi totale è stato di 3.000 euro).

Davide Baggieri Martini (Matside jiu jitsu) ha vinto 500 euro e ha dichiarato:

“È sempre un vero piacere partecipare alle gare della FIGMMA, ed è profondamente apprezzabile l'attitudine che la Federazione ha mostrato, e mostra da anni, nel voler valorizzare e premiare i ragazzi. Grazie davvero”.

Daniele Pistone (Peak 29) ha vinto 400 euro e ha dichiarato:

“Vorrei ringraziare la FIGMMA per la professionalità con la quale ha svolto questo torneo e per la serietà dimostrata, dando la possibilità agli atleti iscritti di vincere un premio in denaro. Speriamo che questa cosa cresca e che in futuro venga valorizzato, sempre più, il lavoro degli atleti”.



Guglielmo Cecca (Core Grappling Lab) ha vinto 300 euro e ha dichiarato:

“Volevo complimentarmi con la FIGMMA per questa iniziativa e spero che verrà presa in considerazione anche da altre Federazioni. Volevo ringraziare la FIGMMA per questo premio”.

Erica Paini (Core Grappling Lab) ha vinto 300 euro e ha dichiarato:

“Sono molto soddisfatta di questa esperienza e del premio vinto. Ringrazio la FIGMMA e gli organizzatori per la possibilità di partecipare a questa e a tutte le numerose gare organizzate durante l'anno. Ringrazio anche il mio maestro Alessio Rimella, l'head coatch Paolo Strazzullo e tutto il Core Grappling Lab”.


Adriano Livio Meneghetti (Aeterna jiu jitsu) ha vinto 200 euro e ha dichiarato:

“Ringrazio la Federazione per aver organizzato perfettamente la competizione e per aver messo in palio, per la prima volta, premi in denaro per tutte le cinture. Non è banale ed è molto gradito ricevere un riconoscimento per il proprio impegno e per tutti i sacrifici che ogni atleta fa costantemente”.

Giulia Rodio (Crossfight Academy) ha vinto 200 euro e ha dichiarato:

“È stato entusiasmante partecipare al primo Italia Open organizzato dalla FIGMMA. La Federazione promuove e premia gli atleti rendendo il momento di gara ambizioso e competitivo”.


Carlo Spolaore (ASD Brazilian Jiu Jitsu Bolzano) ha vinto 100 euro e ha dichiarato:

“Ringrazio la FIGMMA che sta organizzando degli eventi di altissima qualità ad un prezzo accessibile a tutti stimolando la crescita dello sport e la motivazione a partecipare grazie ai Ranking con premi in denaro e convocazioni in Nazionale. Non vedo l'ora di partecipare al prossimo evento!”.

Silvia Marcellini (Aeterna jiu jitsu) ha vinto 100 euro e ha dichiarato:

“La gara del 24 aprile è stata per me la prima competizione di sport da combattimento, non sapevo cosa aspettarmi, e sono rimasta molto sorpresa della bellissima atmosfera che ho trovato. Si respirava, nonostante la competizione, un'aria serena. È stato bello ritrovarsi in un contesto dove a vincere è stato l'amore per questo sport e il rispetto per l'altro. Grazie alla FIGMMA per aver dato vita a tutto questo”.

La Federazione ringrazia tutti gli atleti che hanno partecipato al I° Italia Open di BJJ e comunica che ai prossimi Campionati Italiani di Brazilian jiu-jitsu, che si svolgeranno a Roma il 12 giugno 2022, per la prima volta oltre al torneo con kimono (Gi) ci sarà anche il torneo senza kimono (No-Gi) e in entrambi i tornei (Gi e No-Gi) saranno previsti premi in denaro. La gara sarà aperta a tutti gli atleti, italiani e stranieri, senza obbligo di tesseramento alla FIGMMA.

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Le Privacy Policy possono essere consultate al link che segue privacy policy.

Accetto le Privacy Policy di questo sito

EU Cookie Directive Module Information