Facebook Twitter Youtube Picasa

SPONSOR

 

 

Newsletter










 

La FIGMMA su delega di  FIJLKAM e FIWUK, Federazioni del CONI, gestisce gli sport

GRAPPLING NO-GI, BJJ/GRAPPLING GI e MMA

Convocazione delle Nazionali Italiane di Grappling No-Gi e di BJJ/Grappling Gi per i Campionati Mondiali 2015 della UNITED WORLD WRESTLING.

Convocazione delle Nazionali Italiane di Grappling No-Gi e di BJJ/Grappling Gi per i Campionati Mondiali 2015 della UNITED WORLD WRESTLING.

I Campionati Mondiali di Grappling No-Gi e di BJJ/Grappling Gi 2015 si svolgeranno ad Antalya (Turchia) dall’8 al 12 ottobre.

In base ai criteri per selezionare le Nazionali Italiane (*) (**) e ai risultati dei Campionati Europei 2015, i seguenti atleti sono convocati nelle Nazionali Italiane per partecipare, completamente spesati dalla FIGMMA, ai Campionati Mondiali.

Gli atleti convocati impossibilitati a partecipare sono invitati a comunicarlo al più presto alla Federazione.

GRAPPLING NO-GI

UOMINI 
62 kg SASSO DE OLIVEIRA Marcel

66 kg VITTORI Alessio

84 kg GAZZOLI Ivan

92 kg TOMASETTI Bruno Ivan

+100 kg FREZZA Alessandro

DONNE 
58 kg PACCHIAROTTA Maria Pia

64 kg TANA Rita

71 kg BARACCANI Martina

 

BJJ/GRAPPLING GI

UOMINI 
62 kg SASSO DE OLIVEIRA Marcel

66 kg VITTORI Alessio

77 kg LONGO Christian

92 kg TOMASETTI Bruno Ivan

100 kg MARINO Angelo

+100 kg FREZZA Alessandro

DONNE 
58 kg PACCHIAROTTA Maria Pia

64 kg TANA Rita

71 kg BARACCANI Martina

 

Per le categorie di peso rimaste vacanti si invitano gli atleti/le atlete, della classe Seniors serie A, interessati a partecipare a proprie spese al Campionato Mondiale ad inviare la propria candidatura a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro il 6 settembre 2015.

La UNITED WORLD WRESTLING eseguirà un controllo antidoping a campione tra gli atleti partecipanti alla gara. Si ricorda a tutti gli atleti che l’atleta che viene trovato positivo al test antidoping, oltre ad essere eliminato dalla classifica del torneo, riceve 2 anni di sospensione e la sua Federazione Nazionale viene sanzionata con una multa di importo ingente. La FIGMMA nel caso in cui venisse sanzionata a causa di una squalifica per doping di un proprio atleta, agirà, anche giudizialmente, contro l’atleta per rivalersi della sanzione pagata alla UNITED WORLD WRESTLING.

Si ricorda che per l’ingresso in Turchia è necessario il passaporto con validità residua di almeno cinque mesi.

************************

(*) Criteri per selezionare le Nazionali Italiane di Grappling No-gi e BJJ/Grappling Gi che partecipano alle gare internazionali della UWW (United World Wrestling).

Sono convocati nella Nazionale Italiana per partecipare, completamente spesati dalla FIGMMA, alle gare internazionali della UWW (United World Wrestling) dell'anno successivo, gli atleti vincitori del Campionato Italiano e della Coppa Italia (nella stessa categoria di peso).

Nel caso in cui i vincitori siano diversi e non via sia stato tra loro un confronto diretto in una di queste due gare, si effettua uno spareggio.

Su decisione insindacabile del Direttore Tecnico Nazionale può, in ogni caso, essere effettuato uno spareggio chiamando a parteciparvi gli atleti vincitori del Campionato Italiano o della Coppa Italia, in altre categorie di peso, i titolari della Nazionale dell’anno precedente o altri atleti meritevoli considerando anche i risultati di tutte le altre gare (nazionali e internazionali).

L'atleta che ha già guadagnato punti nel ranking per la qualificazione ai SPORTACCORD WORLD COMBAT GAMES potrebbe tuttavia essere preferito per la convocazione in Nazionale.

La Federazione in ogni caso convoca gli atleti alle competizioni internazionali in base alle proprie disponibilità economiche.

(**) Gli atleti/e vincitori dei Campionati Italiani 2015 saranno considerati, insieme ai vincitori della Coppa Italia 2015, per le convocazioni alle gare internazionali del 2016.

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information