Facebook Twitter Youtube Picasa

SPONSOR

 

 

Newsletter










 

La FIGMMA su delega di  FIJLKAM e FIWUK, Federazioni del CONI, gestisce gli sport

GRAPPLING NO-GI, BJJ/GRAPPLING GI e MMA

8° CAMPIONATO ITALIANO MMA (Mixed Martial Arts) (Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors, Seniors e Veterans) - ROMA – 14 MAGGIO 2017

 

8° CAMPIONATO ITALIANO MMA (Mixed Martial Arts) (Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors, Seniors e Veterans) - ROMA – 14 MAGGIO 2017

Competizione di MMA (Mixed Martial Arts), maschile e femminile, aperta a tutti i tesserati della FIGMMA o della FIWUK (italiani o stranieri), dilettanti* e maggiori di 12 anni di età. Per partecipare alla competizione è necessaria l’affiliazione della Società Sportiva e il tesseramento degli atleti alla FIGMMA o alla FIWUK. Per motivi assicurativi non sarà possibile affiliarsi o tesserarsi in sede di gara.

Durante la manifestazione si svolgerà la cerimonia di premiazione degli atleti vincitori del premio "Athlete of the Year 2016" per la disciplina delle MMA (Marzo Zannetti, Bronzo al Mondiale e Argento all'Europeo, e Arziko Bregu, Bronzo al Mondiale e Bronzo all'Europeo) che dovranno presentarsi indossando la tuta della Nazionale 2016.

Tutti gli atleti della Nazionale Italiana e i Consiglieri Federali durante la cerimonia di apertura dovranno indossare la tuta e la t-shirt della Nazionale Italiana.

I Presidenti delle Società Sportive sono responsabili del controllo e del rispetto da parte degli atleti del presente regolamento di gara, del regolamento per le competizioni di MMA, dello Statuto e di tutta la normativa federale. Potranno accedere all'area di gara soltanto gli atleti chiamati ai tappeti e i loro allenatori (un allenatore per ogni atleta), i Consiglieri Federali e i Direttori Tecnici Nazionali.

Si ringraziano il Presidente e i Consiglieri Federali della FIWUK e gli Sponsor Federali ADIDAS e VANDAL.

* Per atleti dilettanti si intendono quelli che non sono a livello professionale; l'IMMAF considera atleta a livello professionale chi possiede o ha posseduto una licenza professionale in qualsiasi sport da combattimento, chi è o è stato sotto contratto con una promozione di sport da combattimento professionistico, chi ha ricevuto del denaro per partecipare ad un incontro di sport da combattimento, chi ha disputato un incontro di MMA con Unified Rules o equivalenti, chi ha un record di incontri di MMA Pro pubblicato su www.mixedmartialarts.com o su altri siti come ad esempio www.sherdog.com

SELEZIONE PER LA NAZIONALE ITALIANA: La competizione Seniors serie A vale come prova di qualificazione per la finale dei NATIONAL MMA TEAM TRIALS FIGMMA 2017.

Con i NATIONAL MMA TEAM TRIALS FIGMMA 2017 la Federazione seleziona gli atleti che con la Nazionale Italiana di MMA parteciperanno, completamente spesati dalla FIGMMA, alle gare internazionali dell’IMMAF (International Mixed Martial Arts Federation) del 2018.

I NATIONAL MMA TEAM TRIALS FIGMMA 2017 sono strutturati in varie tappe di qualificazione e una tappa finale.

Accedono alla tappa finale dei NATIONAL MMA TEAM TRIALS FIGMMA (che si svolge in ogni caso solo per le categorie di peso decise dalla Federazione) i primi 4 atleti classificati nel Ranking della stagione (ma non più di due atleti dello stesso Team nella stessa categoria di peso). Nel caso in cui nel Ranking ci siano 3 atleti, accedono alla tappa finale solo i primi 2.

Il Ranking è predisposto in base ai risultati dell’ultimo Campionato Italiano, dell’ultima Coppa Italia e delle varie tappe di qualificazione dei National MMA Team Trials 2017 assegnando ad ogni atleta per ognuna delle suddette competizioni:

  • 15 punti al vincitore,
  • 5 punti al secondo classificato,
  • 3 punti ai terzi classificati.

Inoltre vengono assegnati in aggiunta:

  • 2 punti per ogni match vinto alle suddette gare;
  • i seguenti punti ai primi tre atleti classificati nel Ranking della stagione precedente: 15 punti al primo classificato, 5 punti al secondo classificato, 3 punti al terzo classificato.

Nel caso di parità di punteggio nel Ranking, prevale l'atleta che ha conseguito i risultati migliori (ad esempio, a parità di punteggio, un primo posto vale di più di tre secondi posti).

Nel caso di ulteriore parità, vengono considerati gli incontri diretti e, nel caso di parità di vittorie negli incontri diretti, vengono considerati i tipi di vittoria.

La tappa finale si svolgerà comunque solo per le categorie di peso decise dalla Federazione.

I vincitori della tappa finale dei NATIONAL MMA TEAM TRIALS FIGMMA conquisteranno la qualifica di “Azzurro di MMA” e potranno essere selezionati, a discrezione della Federazione che si farà carico delle loro spese, per partecipare con la Nazionale Italiana alle gare internazionali dell’IMMAF (International Mixed Martial Arts Federation) del 2018.

DATA: domenica 14 maggio 2017

SEDE: Roma, PALAOLGIATA in via Guido Cantini 4 (zona Olgiata). Ingresso gratuito al pubblico.

ISCRIZIONE ALLA GARA: entro lunedì 8 maggio 2017 sul sito internet della Federazione www.figmma.it (sull’home page cliccare sul bottone “Iscrizione Senior” o sul bottone “Iscrizione altre classi di età”). E’ obbligatoria l’iscrizione alla gara on-line entro il termine suddetto. Non sarà possibile iscriversi in sede di gara. Potranno iscriversi alla gara soltanto gli atleti tesserati alla FIGMMA o alla FIWUK (per accertarsi di essere tesserati alla FIGMMA controllare sul sito internet federale se è presente il proprio nominativo nell’elenco dei tesserati della società di appartenenza). La categoria di peso scelta al momento dell’iscrizione on-line non è vincolante. Il pagamento della quota di iscrizione ad ogni torneo, che è di 25 euro per atleta (20 euro per gli atleti Seniors serie A), deve essere effettuato direttamente al controllo del peso (il pagamento va effettuato con banconote per l’importo esatto; non si accettano monete e non si fornisce resto).

L’incasso della gara sarà interamente utilizzato per le spese per la partecipazione della Nazionale Italiana alle gare internazionali dell’IMMAF (International Mixed Martial Arts Federation).


CONTROLLO DEL PESO DEGLI ATLETI

Viene effettuato in sede di gara soltanto il giorno della gara:

- dalle 08:30 alle 09:30 per Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors, Veterans e Seniors serie A (tutte le categorie di peso femminili; maschili: 57kg, 61kg e 66kg)

- dalle 10 alle 11 per Seniors Serie A (maschili: 70kg e 77kg) e Seniors serie B

- dalle 12 alle 13 per Seniors serie A (maschili: 84kg e 93kg) e Seniors serie C

- dalle 14 alle 15 per Seniors serie A (maschili: 120kg e +120kg) e Seniors serie D

Durante il controllo del peso gli atleti devono indossare una rash guard o una maglietta e dei calzoncini da competizione. Non sarà concessa nessuna tolleranza sul peso e si invitano gli atleti e gli allenatori a non chiedere deroghe a questa regola. L’orario di chiusura del peso non potrà essere prorogato senza alcuna eccezione e chi arriverà tardi non potrà partecipare alla gara.

Al momento del controllo del peso gli atleti devono presentare un documento di identità valido e pagare la quota di iscrizione.

Gli atleti minorenni devono presentarsi al tavolo del controllo del peso accompagnati dal Presidente della società sportiva, o da un suo delegato maggiorenne, o da un genitore.

ORARIO INIZIO DELLE GARE

- Ore 10 per Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors, Veterans e Seniors serie A (tutte le categorie di peso femminili; maschili: 57kg, 61kg e 66kg)

- Ore 12 per Seniors Serie A (maschili: 70kg e 77kg) e Seniors serie B

- Ore 14 per Seniors serie A (maschili: 84kg e 93kg) e Seniors serie C

- Ore 16 per Seniors serie A (maschili: 120kg e +120kg) e Seniors serie D

Gli atleti che per qualsiasi motivo si ritirano dalla competizione, anche nel caso in cui dopo aver perso un incontro decidono di non partecipare agli eventuali ripescaggi, sono pregati di comunicarlo al tavolo del giudice di tappeto per evitare rallentamenti della gara.

 

CLASSI DI ETA’ E CATEGORIE DI PESO

- Novizi (12-13 anni di età compiuti)

Maschi e femmine: 27, 30, 34, 38, 42, 46, 50, 55, 60, 66, 72, +72kg

- Esordienti (14-15 anni di età compiuti)

Maschi: 29-32, 35, 38, 42, 47, 53, 59, 66, 73, +73kg

Femmine: 28-30, 32, 34, 37, 40, 44, 48, 52, 57, +57kg

- Cadetti (16-17 anni di età compiuti)

Maschi: 39-42, 46, 50, 54, 58, 63, 69, 76, 85, +85kg

Femmine: 36-38, 40, 43, 46, 49, 52, 56, 60, 65, +65kg

- Juniors (18-19 anni di età compiuti)

Maschi: 57, 61, 66, 70, 77, 84, 93, 120, +120kg

Femmine: 52, 57, 61, 66, 70kg

- Seniors (maggiore di 18 anni di età)

Maschi: 57 (mosca), 61 (gallo), 66 (piuma), 70 (leggeri), 77 (welter), 84 (medi), 93 (massimi-leggeri), 120 (massimi), +120kg (supermassimi)

Femmine: 52 (paglia), 57 (mosca), 61 (gallo), 66 (piuma), 70kg (leggeri)

- Veterans (maggiore di 35 anni di età)

Maschi: 57, 61, 66, 70, 77, 84, 93, 120, +120kg

Femmine: 52, 57, 61, 66, 70kg

SERIE

Gli atleti della classe di età Seniors sono suddivisi nelle serie A, B, C e D.

Gli atleti delle classi di età Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors e Veterans sono suddivisi nelle serie A e D.

Al torneo di serie D (CINTURE BIANCHE) possono partecipare esclusivamente gli atleti cinture bianche o che praticano altri sport di combattimento da meno di un anno.

Al torneo di serie C (CINTURE BLU) possono partecipare gli atleti fino al grado di cintura blu.

Al torneo di serie B (CINTURE VIOLA) possono partecipare gli atleti fino al grado di cintura viola.

Al torneo di serie A può partecipare qualsiasi atleta.

 

REGOLAMENTO DI GARA

Regolamento di MMA “open scoring system” pubblicato sul sito federale.

All'angolo dell'atleta che combatte potrà esserci un solo accompagnatore che dovrà rimanere seduto sulla sedia per tutti il tempo dell’incontro, pena la sua squalifica.

Gli atleti minorenni per partecipare alla gara devono presentarsi all’area di competizione accompagnati dal Presidente della società sportiva, o da un suo delegato maggiorenne, o da un genitore.

Sarà permesso accedere alle aree di riscaldamento, di controllo del peso e di gara solamente senza scarpe o con scarpe da ginnastica.

Restrizioni per classi di età e serie

Solo nei Seniors serie A gli atleti non indossano il casco alla testa e sono permessi: lo slam, i calci sulle intere gambe e gli up kick alla testa ossia i calci alla testa portati dall'atleta che sta a terra contro l'atleta che sta in piedi (quindi sono vietati gli up kick alla testa dell'avversario che tocca il tappeto con qualsiasi parte del corpo che non siano i piedi).

In tutte le altre classi di età e serie gli atleti indossano un casco nero con protezione speciale davanti al naso che garantisce la massima sicurezza al viso e sono vietati: lo slam, i calci sulle ginocchia o sotto di esse e gli up kick alla testa.

Nella classe di età Seniors serie C inoltre:

- contro l'avversario che sta a terra è permesso colpire solo con pugni al corpo (sono vietati pugni alla testa e al collo, calci e ginocchiate);

- sono vietate le leve agli arti inferiori, le leve ai polsi e le compressioni ai muscoli.

Nelle classi di età dei minorenni (Novizi, Esordienti, Cadetti) e nella serie D di tutte le classi di età dei maggiorenni (Juniors, Seniors e Veterans) inoltre:

- contro l'avversario che sta in piedi è permesso colpire solo con pugni e calci al corpo (sono vietati i colpi alla testa e al collo e le ginocchiate);

- contro l’avversario che sta a terra è permesso colpire solo con pugni al corpo (sono vietati pugni alla testa e al collo, calci e ginocchiate);

- sono vietate le leve agli arti inferiori, le leve ai polsi e le compressioni ai muscoli.

Nelle classi di età dei Novizi e degli Esordienti sono vietate anche le ghigliottine.

UNIFORME DI GARA

Gli atleti devono presentarsi all’area di competizione indossando dei calzoncini corti e/o dei leggings e una maglietta (rash guard). I calzoncini non devono essere troppo larghi e non devono avere bottoni, zip o tasche che possono essere pericolosi durante la competizione. La maglietta deve essere attillata (aderente al corpo) e può essere con maniche corte o con maniche lunghe.

Il primo atleta chiamato deve indossare rash guard rossa e calzoncini/leggings rossi o di un colore neutro (nero, bianco o grigio). Il secondo atleta chiamato deve indossare rash guard blu e calzoncini/leggings blu o di un colore neutro (nero, bianco o grigio).

ADIDAS, sponsor tecnico della Nazionale Italiana FIGMMA, ha realizzato per i nostri campioni dei prodotti specifici per le competizioni di MMA e GRAPPLING che si possono acquistare sul sito www.budomarket.com con uno sconto del 10% riservato ai tesserati della FIGMMA.

In sede di gara, salvo indisponibilità dei prodotti, sarà possibile acquistare le rash guard, i calzoncini e gli altri prodotti ADIDAS.

- rashguard adidas techfit compression climalite – codice 25252030

http://www.budomarket.com/wec/rashguard-adidas-techfit-compression-climalite/3c0827f46120cdde24391193d1da6158/scheda_articolo/?forcelang=it


- Protezioni

Gli atleti devono indossare guanti, casco protettivo per la testa (no i Seniors serie A), ginocchiere (facoltative) nere, grigie o bianche, paratibie, conchiglia (gli uomini) e paradenti. Le atlete di sesso femminile possono inoltre indossare un corsetto toracico protettivo (paraseno) e un'adeguata protezione pelvica.

Solo nella classe Seniors serie A gli atleti possono avere le mani e le nocche avvolte in una garza. Del nastro adesivo può essere utilizzato per fissare e rafforzare la garza. La garza e il nastro adesivo sono limitati a 10 metri x 5 cm di garza e a 2 metri x 2,5 cm di nastro adesivo per ogni mano. La fasciatura viene controllata da un addetto prima dell’incontro.

In sede di gara l’organizzazione fornisce gratuitamente agli atleti il casco, i guanti e i paratibie ma, gli atleti che lo desiderano, possono combattere con le proprie protezioni che però devono essere obbligatoriamente del tipo omologato dalla FederazioneLe protezioni omologate dalla Federazione e ammesse alle competizioni sono esclusivamente le seguenti dell’ADIDAS e della VANDAL acquistabili sul sito www.budomarket.com con uno sconto del 10% riservato ai tesserati della FIGMMA.

In sede di gara, salvo indisponibilità dei prodotti, sarà possibile acquistare le protezioni ADIDAS e VANDAL.

- casco vandal high protection in pelle/amara (misura unica) – codice 35253054

http://www.budomarket.com/wec/casco-vandal-high-protection-in-pelle-amara-28misura-unica29/84d7025389adab61ad044d87330210b6/scheda_articolo/?forcelang=it

- guanti mma adidas training in pelle bianchi e neri

https://www.budomarket.com/wec/guanti-adidas-mma-training-in-pelle-neri-bianchi/37f60373a99e5bd21d2e2aa735ccd450/scheda_articolo/?forcelang=it#main

- guanti mma adidas speed training in pelle – codice 35152078

http://www.budomarket.com/wec/guanti-mma-adidas-speed-training-in-pelle/230195d07f5f9a19a79452e6b7ccc095/scheda_articolo/?forcelang=it

- paratibia vandal mma a calza con protezione in vinile – codice 35503060

http://www.budomarket.com/wec/paratibia-vandal-mma-a-calza-con-protezione-in-vinile/399c22be599a8a5b2cd11112b6cc883a/scheda_articolo/?forcelang=it

- paratibia e piede adidas super pro black/solar in vinile – codice 35502062S

http://www.budomarket.com/wec/paratibia-e-piede-adidas-super-pro-black-solar-in-vinile/35becb6bc920dcfde4c806a4971be0a9/scheda_articolo/?forcelang=it


SENIORS SERIE A

Guanti ADIDAS   Paratibia a calza VANDAL

 

TUTTE LE ALTRE SERIE E CLASSI DI ETA'

Guanti ADIDAS  Casco con paranaso VANDAL

Paratibie ADIDAS e VANDAL

PROCEDURA PER LE PROTEZIONI PER MMA

I giudici alla fine di ogni incontro chiamano i due atleti che devono combattere e i due atleti che devono prepararsi per l’incontro successivo. Questi ultimi devono recarsi al tavolo delle protezioni e, se non hanno le loro protezioni già indossate, con l’aiuto dei loro allenatori devono pulire con le salviettine disinfettanti la barra protettiva del casco, sopra il nastro colorato e indossare le protezioni che la Federazione mette a disposizione degli atleti. Tranne che nei Seniors serie A, il primo atleta chiamato deve indossare il casco con il nastro rosso e utilizzare il nastro adesivo rosso, il secondo atleta chiamato deve indossare il casco con il nastro blu e utilizzare il nastro adesivo blu. I paratibie devono essere fissati con il nastro adesivo (no nei Seniors serie A). Il casco deve essere ben stretto e fissato alla testa anche con dei giri di nastro adesivo da far passare intorno alla testa, da sopra al cinturino che sta sotto al mento a sopra la testa Solo per gli atleti Seniors serie A è obbligatorio l’uso in moderata quantità di vaselina, linimento o prodotti simili, da applicarsi esclusivamente sulle arcate sopraccigliari, sul naso e sugli zigomi (vietati in qualsiasi altra parte del corpo)​. Dopo il combattimento gli atleti devono immediatamente riconsegnare le protezioni alla stessa postazione dove le hanno prese.

SI INVITANO TUTTI GLI ATLETI E I LORO ALLENATORI A TRATTARE CON CURA LE PROTEZIONI, FORNITE DAGLI SPONSOR ADIDAS E VANDAL, CHE LA FEDERAZIONE METTE GRATUITAMENTE A DISPOSIZIONE DEGLI ATLETI. NEL CASO IN CUI LE PROTEZIONI VENISSERO DANNEGGIATE VOLONTARIAMENTE, IL RESPONSABILE SARA’ SOGGETTO A SANZIONE DISCIPLINARE E A LUI E ALLA SUA SOCIETA’ DI APPARTENENZA SARA’ ADDEBITATO IL COSTO DELLE PROTEZIONI DANNEGGIATE.

DURATA DEGLI INCONTRI

Per Seniors serie A e B = 5 minuti effettivi

Per Juniors, Veterans e Seniors serie C e D = 4 minuti effettivi

Per Novizi, Esordienti e Cadetti: 3 minuti effettivi

SISTEMA DELLA COMPETIZIONE: eliminazione diretta senza ripescaggio. L’atleta unico iscritto nella sua categoria di peso oltre ad essere premiato come vincitore della sua categoria di peso ha la possibilità di iscriversi nella categoria di peso superiore o nella serie superiore.

Nelle classi di età e nelle serie con pochi atleti iscritti potrebbe essere effettuato un torneo Assoluto (senza limiti di peso).

E’ dovere di ogni atleta controllare che il proprio nominativo sia riportato sui tabelloni con gli accoppiamenti degli atleti che sono affissi in sede di gara e segnalare all’organizzatore della gara eventuali errori od omissioni.

 

ANTIDOPING

Tra i partecipanti alla gara potrebbero essere sorteggiati degli atleti per il controllo antidoping.

L’atleta trovato positivo al controllo antidoping viene eliminato dalla classifica del torneo, viene sottoposto al procedimento disciplinare attivato dall’Ufficio di Procura Antidoping del CONI e a procedimento penale dalla Procura della Repubblica competente per territorio (per le liste delle sostanze proibite e tutte le informazioni sull’antidoping consultare il seguente link: http://www.figmma.it/antidoping.html ).

COME ARRIVARE

La competizione si svolgerà a Roma, al PALAOLGIATA che si trova a Roma nord in via Guido Cantini 4 (zona Olgiata).

E' facilmente raggiungibile:

In aereo: dall'aeroporto di Fiumicino prendere il treno FM1 fino a Roma Trastevere e da lì il treno Direzione Cesano o Bracciano e scendere alla fermata La Storta-Formello. Da qui recarsi alla fermata dell’autobus 201 (Conti Antonio/Pullè) per 7 fermate e scendere alla fermata Vico Lodovici. Proseguire a piedi per 250 metri fino all’arrivo al PALAOLGIATA.

In treno: dalla Stazione Termini prendere la Metro A direzione Battistini e scendere a Flaminio, poi prendere il tram numero 2 e scendere al capolinea a piazza Mancini. Da qui recarsi alla fermata del autobus 201 (Conti Antonio/Pullè) per 38 fermate e scendere alla fermata Vico Lodovici. Proseguire a piedi per 250 metri fino all’arrivo al PALAOLGIATA.

In automobile: prendere l'uscita Cassia (SS2) del Grande Raccordo Anulare, direzione La Giustiniana-Lago di Bracciano-Viterbo, e proseguire per 7 km, girare quindi a sinistra a via Anton Giulio Bragaglia e poi a destra a via Guido Cantini.

 

SISTEMAZIONE ALBERGHIERA

HOTEL CONVENZIONATO CON LA FIGMMA:

Hotel Flaminio Village – Via Flaminia Nuova 821 – Roma – tel. 06/3332604 – e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – sito web: www.villageflaminio.com Camera singola: bassa stagione da € 35 con colazione, € 31 senza; alta stagione € 49 con colazione, € 45 senza.
Camera doppia: bassa stagione da € 52 con colazione, € 44 senza; alta stagione € 68 con colazione, € 60 senza.

Camera tripla: bassa stagione da € 95 con colazione, € 83 senza; alta stagione € 118 con colazione, € 106 senza.

Camera quadrupla: bassa stagione da € 122 con colazione, € 106 senza; alta stagione € 145 con colazione, € 130 senza.

(Bassa stagione: da 07/01 a 17/04 – da 03/11 a 24/12. Alta stagione: da 01/01 a 06/01 - da 18/04 a 02/11 - da 25/12 a 31/12)

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information