Facebook Twitter Youtube Picasa

PARTNER TECNICI

 

 

Newsletter










 

La FIGMMA su delega di  FIJLKAM e FIWUK, Federazioni del CONI, gestisce gli sport

GRAPPLING NO-GI, BJJ/GRAPPLING GI e MMA

TROFEO ITALIA GRAPPLING NO-GI Vercelli – Domenica 1 luglio 2018

 

TROFEO ITALIA GRAPPLING NO-GI Vercelli – Domenica 1 luglio 2018

Competizione di Grappling No-Gi, maschile e femminile, aperta ad atleti italiani e stranieri (anche non residenti in Italia), maggiori di 4 anni di età.

La gara Seniors Serie A costituisce prova di selezione per la Nazionale Italiana che parteciperà, completamente spesata dalla FIGMMA, al Campionato Europeo e al Campionato Mondiale di Grappling della UWW (UNITED WORLD WRESTLING) del prossimo anno.​

Per partecipare alla competizione non è necessaria l’affiliazione della Società Sportiva e il tesseramento degli atleti alla FIGMMA.

ISCRIZIONE ALLA GARA: sul sito www.trofeoitaliafigmma.com entro giovedì 28 giugno 2018.

QUOTE DI ISCRIZIONE con paypal o bonifico sul sito www.trofeoitaliafigmma.com

Le quote di iscrizione sono le seguenti:

  • 20 euro per atleti tesserati;

  • 25 euro per atleti non tesserati.

N.B. Per “atleti tesserati” si intendono gli atleti tesserati alla FIGMMA o al Settore Lotta della FIJLKAM.

SEDE GARA: Palabertinetti in Corso De Rege (angolo via degli Zuavi). Ingresso al pubblico gratuito.

CONTROLLO DEL PESO: il controllo del peso degli atleti sarà effettuato in sede di gara il giorno della gara:

- dalle ore 9:30 alle ore 10:30 per atleti Seniors serie A, minorenni, donne, Veterans;

- dalle ore 10:30 alle ore 11:30 per atleti Seniors serie B e D.

Al momento del controllo del peso gli atleti devono presentare un documento di identità valido.

Gli atleti minorenni devono presentarsi al tavolo del controllo del peso accompagnati dal Presidente della società sportiva, o da un suo delegato maggiorenne, o da un soggetto avente la responsabilità genitoriale.

Gli atleti non tesserati alla FIGMMA o al Settore Lotta della FIJLKAM, al momento del controllo del peso devono esibire l’originale e consegnare una copia del certificato medico di idoneità all’attività agonistica per lo sport in cui competono, o per un’altro sport di combattimento affine e assimilato ai fini degli accertamenti sanitari da compiersi come stabilito dall’art. 3 del DM 18.2.1982, e, se maggiorenni, firmare un modulo in cui dichiarano, tra l’altro, di aver osservato e di essere in regola con tutte le prescrizioni in materia sanitaria previste dallo Statuto della FIGMMA e dalla normativa italiana vigente.

Gli atleti minorenni non tesserati alla FIGMMA o al Settore Lotta della FIJLKAM, al momento del controllo del peso devono consegnare la dichiarazione dei soggetti aventi la responsabilità genitoriale che va fatta su apposito modulo che la Società sportiva di appartenenza del minore deve richiedere alla e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

ORARIO INIZIO DELLA GARA: ore 11

ORGANIZZAZIONE: Società Sportiva FIGHT IN PROGRESS in collaborazione con la FIGMMA. Per qualsiasi informazione contattare l’organizzatore al tel. 333-7926686 o alla e-mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

REGOLAMENTI DI GARA: vedere i regolamenti di gara ufficiali pubblicati sul sito www.figmma.it

L’atleta unico iscritto nella sua classe di età, serie e/o categoria di peso, oltre ad essere premiato come vincitore, se possibile verrà accorpato, a discrezione dell’organizzatore, in un'altra categoria di peso o serie o classe di età oppure verrà inserito in un torneo senza limiti di peso (in nessun caso gli verrà restituita la quota di iscrizione).

In ogni caso, la Federazione si riserva la scelta del sistema di competizione da adottare in base al numero di iscritti alla gara.

Regola tassativa sul colore dell’uniforme: Il primo atleta chiamato deve indossare una rash guard rossa. Il secondo atleta chiamato deve indossare una rash guard blu. Per entrambi gli atleti, i calzoncini/leggings possono essere del colore assegnato (rosso o blu) oppure di un colore neutro ossia nero, bianco o grigio.

RESPONSABILITA' DELLE SOCIETA' SPORTIVE: I Presidenti delle Società Sportive sono responsabili del controllo e del rispetto da parte degli atleti del presente regolamento di gara, dei regolamenti per le competizioni, dello Statuto e di tutta la normativa federale.

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information