Facebook Twitter Youtube Picasa

SPONSOR

 

 

Newsletter










 

La FIGMMA su delega di  FIJLKAM e FIWUK, Federazioni del CONI, gestisce gli sport

GRAPPLING NO-GI, BJJ/GRAPPLING GI e MMA

6° CAMPIONATO ITALIANO BJJ/GRAPPLING GI (Pulcini, Bambini, Fanciulli, Ragazzi, Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors, Seniors e Veterans) ROMA – 23 APRILE 2017

 

6° CAMPIONATO ITALIANO BJJ/GRAPPLING GI (Pulcini, Bambini, Fanciulli, Ragazzi, Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors, Seniors e Veterans) ROMA – 23 APRILE 2017

Competizione di BJJ/GRAPPLING GI, maschile e femminile, aperta a tutti i tesserati della FIGMMA (italiani o stranieri), maggiori di 4 anni di età. Per partecipare alla competizione è necessaria l’affiliazione della Società Sportiva e il tesseramento degli atleti alla FIGMMA. Per motivi assicurativi non sarà possibile affiliarsi o tesserarsi in sede di gara.

La competizione ha il patrocinio dell'Ambasciata del Brasile in Italia.

La gara Seniors serie A costituisce prova di selezione per la Nazionale Italiana che parteciperà, completamente spesata dalla FIGMMA, al Campionato Europeo e al Campionato Mondiale di Grappling della UWW (UNITED WORLD WRESTLING) del prossimo anno.​

Durante la manifestazione si svolgerà la cerimonia di premiazione degli atleti vincitori del premio "Athlete of the Year 2016" per la disciplina del BJJ/Grappling Gi, Alessio Vittori (oro al Campionato Europeo di Roma) e Debora Vendrame (Argento al Campionato del Mondo di Minsk e al Campionato  Europeo di Roma), che dovranno presentarsi indossando la tuta della Nazionale 2016.

Tutti gli atleti della Nazionale Italiana e i Consiglieri Federali durante la cerimonia di apertura dovranno indossare la tuta e la t-shirt della Nazionale Italiana.

I Presidenti delle Società Sportive sono responsabili del controllo e del rispetto da parte degli atleti del presente regolamento di gara, del regolamento per le competizioni di BJJ/Grappling Gi, dello Statuto e di tutta la normativa federale. Potranno accedere all'area di gara soltanto gli atleti chiamati ai tappeti e i loro allenatori (un allenatore per ogni atleta), i Consiglieri Federali e i Direttori Tecnici Nazionali.

Si ringraziano il Presidente e i Consiglieri Federali della FIJLKAM gli Sponsor Federali ADIDAS e VANDAL.

DATAdomenica 23 aprile 2017

SEDERoma, PALAOLGIATA in via Guido Cantini 4 (zona Olgiata). Ingresso gratuito al pubblico.

ISCRIZIONE ALLA GARA: entro lunedì 17 aprile 2017 sul sito internet della Federazione www.figmma.it (sull’home page cliccare sul bottone “Iscrizione Senior” o sul bottone “Iscrizione altre classi di età”). E’ obbligatoria l’iscrizione alla gara on-line entro il termine suddetto. Non sarà possibile iscriversi in sede di gara. Potranno iscriversi alla gara soltanto gli atleti tesserati alla FIGMMA (per accertarsi di essere tesserati controllare sul sito internet federale se è presente il proprio nominativo nell’elenco dei tesserati della società di appartenenza). La categoria di peso scelta al momento dell’iscrizione on-line non è vincolante. Il pagamento della quota di iscrizione ad ogni torneo, che è di 25 euro per atleta (20 euro per gli atleti Seniors serie A e per i minori di 12 anni di età), deve essere effettuato direttamente al controllo del peso (il pagamento va effettuato con banconote per l’importo esatto; non si accettano monete e non si fornisce resto). L’incasso della gara sarà interamente utilizzato per le spese per la partecipazione della Nazionale Italiana alle gare internazionali della United World Wrestling.


CONTROLLO DEL PESO DEGLI ATLETI

Viene effettuato in sede di gara soltanto il giorno della gara:

- dalle 08:30 alle 09:30 per Pulcini, Bambini, Fanciulli, Ragazzi, Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors, Veterans e Seniors serie A (tutte le categorie di peso femminili; maschili: 62kg e 66 kg)

- dalle 10 alle 11 per Seniors Serie A (maschili: 71kg e 77kg) e Seniors serie B

- dalle 12 alle 13 per Seniors serie A (maschili: 84kg e 92kg) e Seniors serie C

- dalle 14 alle 15 per Seniors serie A (maschili: 100kg e +100kg) e Seniors serie D

Durante il controllo del peso gli atleti devono indossare una rash guard o una maglietta e dei calzoncini da competizione No-Gi. Non sarà concessa nessuna tolleranza sul peso e si invitano gli atleti e gli allenatori a non chiedere deroghe a questa regola. L’orario di chiusura del peso non potrà essere prorogato senza alcuna eccezione e chi arriverà tardi non potrà partecipare alla gara.

Al momento del controllo del peso gli atleti devono presentare un documento di identità valido e pagare la quota di iscrizione.

Gli atleti minorenni devono presentarsi al tavolo del controllo del peso accompagnati dal Presidente della società sportiva, o da un suo delegato maggiorenne, o da un genitore.

Gli atleti delle classi di età Pulcini, Bambini, Fanciulli e Ragazzi non effettuano il controllo del peso ma devono comunque presentarsi al tavolo del controllo del peso, accompagnati dal Presidente della società sportiva, o da un suo delegato maggiorenne, o da un genitore, per confermare la partecipazione alla gara.

ORARIO INIZIO DELLE GARE

- Ore 10 per Pulcini, Bambini, Fanciulli, Ragazzi, Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors, Veterans e Seniors serie A (tutte le categorie di peso femminili; maschili: 62kg e 66 kg)

- Ore 12 per Seniors Serie A (maschili: 71kg e 77kg) e Seniors serie B

- Ore 14 per Seniors serie A (maschili: 84kg e 92kg) e Seniors serie C

- Ore 16 per Seniors serie A (maschili: 100kg e +100kg) e Seniors serie D

Gli atleti che per qualsiasi motivo si ritirano dalla competizione, anche nel caso in cui dopo aver perso un incontro decidono di non partecipare agli eventuali ripescaggi, sono pregati di comunicarlo al tavolo del giudice di tappeto per evitare rallentamenti della gara.

CLASSI DI ETA’ E CATEGORIE DI PESO

- Pulcini (4-5 anni di età compiuti) e Bambini (6-7 anni di età compiuti): non ci sono categorie di peso

- Fanciulli (8-9 anni di età compiuti): Maschi e femmine: 32, 40, +40kg

- Ragazzi (10-11 anni di età compiuti): Maschi e femmine: 40, 48, +48kg

- Novizi (12-13 anni di età compiuti): Maschi e femmine: 27, 30, 34, 38, 42, 46, 50, 55, 60, 66, 72, +72kg

- Esordienti (14-15 anni di età compiuti)

Maschi: 29-32, 35, 38, 42, 47, 53, 59, 66, 73, +73kg

Femmine: 28-30, 32, 34, 37, 40, 44, 48, 52, 57, +57kg

- Cadetti (16-17 anni di età compiuti)

Maschi: 39-42, 46, 50, 54, 58, 63, 69, 76, 85, +85kg

Femmine: 36-38, 40, 43, 46, 49, 52, 56, 60, 65, +65kg

- Juniors (18-19 anni di età compiuti)

Maschi: 58, 62, 66, 71, 77, 84, 92, +92kg

Femmine: 49, 53, 58, 64, 71, +71kg

- Seniors (maggiore di 18 anni di età)

Maschi: 62 (gallo), 66 (piuma), 71 (leggeri), 77 (welter), 84 (medi), 92 (massimi-leggeri), 100 (massimi), +100kg (supermassimi)

Femmine: 53 (paglia), 58 (mosca), 64 (gallo), 71 (leggeri), +71kg (massimi)

- Veterans (maggiore di 35 anni di età)

Maschi: 62, 66, 71, 77, 84, 92, 100, +100kg

Femmine: 53, 58, 64, 71, +71kg

SERIE

Gli atleti della classe di età Seniors sono suddivisi nelle serie A, B, C e D.

Gli atleti delle classi di età Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors e Veterans sono suddivisi nelle serie A e D.

Al torneo di serie D (CINTURE BIANCHE) possono partecipare esclusivamente gli atleti cinture bianche o che praticano sport di lotta da meno di un anno.

Al torneo di serie C (CINTURE BLU) possono partecipare gli atleti fino al grado di cintura blu.

Al torneo di serie B (CINTURE VIOLA) possono partecipare gli atleti fino al grado di cintura viola.

Al torneo di serie A può partecipare qualsiasi atleta.

REGOLAMENTO DI GARA

Regolamento di BJJ/Grappling Gi pubblicato sul sito internet federale.

All'angolo dell'atleta che combatte potrà esserci un solo accompagnatore che dovrà rimanere seduto sulla sedia per tutti il tempo dell’incontro, pena la sua squalifica.

Gli atleti minorenni per partecipare alla gara devono presentarsi all’area di competizione accompagnati dal Presidente della società sportiva, o da un suo delegato maggiorenne, o da un genitore.

Sarà permesso accedere alle aree di riscaldamento, di controllo del peso e di gara solamente senza scarpe o con scarpe da ginnastica.

 

Saltare in guardia, sedersi o buttarsi a terra quando entrambi gli atleti sono in piedi

Se un atleta, dalla posizione in piedi senza contatto con l'avversario, per evitare la lotta in piedi si siede o si butta a terra senza tentare immediatamente un attacco, l’arbitro immediatamente gli assegna 1 caution (che comporta l'assegnazione di 1 punto all'avversario) e interrompe l'incontro per far ripartire gli atleti dalla posizione neutra in piedi.

In tutti gli altri casi, se un atleta, dalla posizione in piedi, salta in guardia sull'avversario, si siede o si butta a terra, l'arbitro non assegna nè punti nè passività (nel caso in cui un atleta salta in guardia, si siede o si butta a terra mentre l’altro atleta esegue un takedown, si considera l’azione iniziata prima: se l’atleta inizia il movimento del takedown dopo che l’avversario è saltato in guardia, si è seduto o si è buttato a terra, non gli vengono attribuiti i punti per il takedown; se l’atleta inizia il movimento del takedown prima che l’avversario è saltato in guardia, si è seduto o si è buttato a terra, gli vengono attribuiti i punti per il takedown se controlla l'avversario a terra da sopra per almeno 3 secondi).

 

Restrizioni per classi di età e serie

Nelle classi di età Cadetti (16-17 anni), Juniors (serie D), Seniors (serie C e D) e Veterans (serie D) sono proibite le leve agli arti inferiori, le leve ai polsi e le compressioni ai muscoli.
Nelle classi di età dei Novizi (12-13 anni) e degli Esordienti (14-15 anni) sono proibite le ghigliottine, le leve agli arti inferiori, le leve ai polsi e le compressioni ai muscoli.

Nelle classi di età dei Fanciulli (8-9 anni di età) e dei Ragazzi (10-11 anni di età):
- le uniche submissions permesse sono: rear naked choke, armbar, triangle choke senza tirare la testa, kimura e americana (nel BJJ/Grappling Gi permessi anche tutti gli strangolamenti con il bavero tranne Ezequiel choke);
- in sede di gara è possibile accorpare maschi e femmine.

Nelle classi di età dei Pulcini (4-5 anni di età) e dei Bambini (6-7 anni di età):

- sono vietate le submissions, si lotta sempre con almeno un ginocchio a terra, sono vietate le prese della sola testa con una o due braccia (sono permesse solo le prese della testa insieme ad un braccio);

- non ci sono categorie di peso, in sede di gara è possibile accorpare maschi e femmine, non ci sono vincitori negli incontri e vengono premiati a pari merito tutti gli atleti partecipanti.

 

UNIFORME DI GARA

Nelle competizioni nazionali di BJJ/Grappling Gi, gli atleti devono indossare un kimono (Gi) di colore bianco, blu o nero. Il primo atleta chiamato al tappeto deve indossare una cintura verde e il secondo atleta chiamato al tappeto deve indossare una cintura gialla. Le cinture verdi e gialle vengono fornite agli atleti dall’organizzazione della gara.

ADIDAS, sponsor tecnico della Nazionale Italiana FIGMMA, ha realizzato per i nostri campioni dei prodotti specifici per le competizioni di BRAZILIAN JIU JITSU/GRAPPLING GI che si possono acquistare sul sito www.budomarket.com con uno sconto del 10% riservato ai tesserati della FIGMMA.

In sede di gara, salvo indisponibilità dei prodotti, sarà possibile acquistare i GI e gli altri prodotti ADIDAS.

Kimono brazilian jiu jitsu adidas jj280 response bianca – codice 10252045

Kimono brazilian jiu jitsu adidas jj601 champion in cotone codice 10252060

Kimono brazilian jiu jitsu adidas jj600 quest codice 10252065

 

DURATA DEGLI INCONTRI

Per Seniors serie A e B = 5 minuti effettivi + 1 minuto eventuale di overtime

Per Novizi, Esordienti, Cadetti, Juniors, Veterans e Seniors serie C e D = 4 minuti effettivi + 1 minuto eventuale di overtime.

Per Fanciulli e Ragazzi = 2 minuti effettivi + 1 minuto eventuale di overtime.

Per Pulcini e Bambini = 2 minuti effettivi.

 

SISTEMA DELLA COMPETIZIONE: torneo ad eliminazione diretta con ripescaggio. Saranno ripescati gli atleti che perderanno contro i due finalisti.

Se in una categoria di peso ci sono tre atleti, la competizione si svolge secondo il girone all’italiana in cui ogni atleta affronta tutti gli altri atleti (nella serie A della classe Seniors la competizione si svolge secondo il girone all'italiana anche nelle categorie di peso con 4 o 5 atleti).

L’atleta unico iscritto nella sua categoria di peso oltre ad essere premiato come vincitore della sua categoria di peso ha la possibilità di iscriversi nella categoria di peso superiore o nella serie superiore.

Nelle classi di età e nelle serie con pochi atleti iscritti potrebbe essere effettuato un torneo Assoluto (senza limiti di peso).

La Federazione comunque si riserva la scelta del sistema di competizione da adottare in base al numero di iscritti alla gara.

E’ dovere di ogni atleta controllare che il proprio nominativo sia riportato sui tabelloni con gli accoppiamenti degli atleti che sono affissi in sede di gara e segnalare all’organizzatore della gara eventuali errori od omissioni.

ANTIDOPING

Tra i partecipanti alla gara potrebbero essere sorteggiati degli atleti per il controllo antidoping.

L’atleta trovato positivo al controllo antidoping viene eliminato dalla classifica del torneo, viene sottoposto al procedimento disciplinare attivato dall’Ufficio di Procura Antidoping del CONI e a procedimento penale dalla Procura della Repubblica competente per territorio (per le liste delle sostanze proibite e tutte le informazioni sull’antidoping consultare il seguente link: http://www.figmma.it/antidoping.html ).

COME ARRIVARE

La competizione si svolgerà a Roma, al PALAOLGIATA che si trova a Roma nord in via Guido Cantini 4 (zona Olgiata).

E' facilmente raggiungibile:

In aereo: dall'aeroporto di Fiumicino prendere il treno FM1 fino a Roma Trastevere e da lì il treno Direzione Cesano o Bracciano e scendere alla fermata La Storta-Formello. Da qui recarsi alla fermata dell’autobus 201 (Conti Antonio/Pullè) per 7 fermate e scendere alla fermata Vico Lodovici. Proseguire a piedi per 250 metri fino all’arrivo al PALAOLGIATA.

In treno: dalla Stazione Termini prendere la Metro A direzione Battistini e scendere a Flaminio, poi prendere il tram numero 2 e scendere al capolinea a piazza Mancini. Da qui recarsi alla fermata del autobus 201 (Conti Antonio/Pullè) per 38 fermate e scendere alla fermata Vico Lodovici. Proseguire a piedi per 250 metri fino all’arrivo al PALAOLGIATA.

In automobile: prendere l'uscita Cassia (SS2) del Grande Raccordo Anulare, direzione La Giustiniana-Lago di Bracciano-Viterbo, e proseguire per 7 km, girare quindi a sinistra a via Anton Giulio Bragaglia e poi a destra a via Guido Cantini.

 

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information